Scheda 364
L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali ditta individuale Il parcheggio scambiatore agevola l'intermodalità Per circolazione si intende il movimento la fermata e la sosta dei soli veicoli sulla strada Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori comprende zone per la rimessa, il parcheggio, la pulizia e il rifornimento degli autobus Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa in un unico esemplare prima dell'inizio di ciascun servizio Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e può essere munito di sedili per accompagnatori Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali società di persone con i conducenti soci e pochi veicoli Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve prestare particolare attenzione a porte e scalini di accesso (ove presenti) che si aprono verso l'esterno della carrozzeria Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita del solo documento di controllo - foglio di viaggio rilasciato dalle competenti autorità italiane, oltre alla licenza comunitaria Il salvagente è destinato alla sosta dei veicoli Lo scuolabus deve essere munito di estintori Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportato nome e cognome del passeggero L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Turchia Gli autobus non sono soggetti all'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se la sede stradale non presenta variazione di pendenza Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli a porte chiuse La corsia specializzata è destinata ai veicoli Gli autobus possono avere altezza massima di 4,30 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti La sede tranviaria promiscua fa parte della carreggiata La sede tranviaria promiscua consente la sosta dei veicoli se non intralciano la marcia dei tram L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli è costituito da un modulo compilato dal UMC Negli autobus in servizio di linea, il dispositivo di segnalazione luminosa di pericolo consiste nel lampeggio simultaneo delle luci di arresto (stop) Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria I servizi regolari extracomunitari possono essere occasionali Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto esclusivo degli studenti della scuola elementare La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria Nel titolo di viaggio deve essere presente la data di nascita dell'autista Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate esclusivamente tramite botole sul tetto Nei servizi di linea di competenza statale è consentito effettuare una fermata in più, e non in meno, rispetto a quelle previste nell'autorizzazione In materia di sicurezza per i conducenti di minibus e autobus, è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza La mano da tenere è la sinistra in Olanda I servizi occasionali sono servizi effettuati con autobus noleggiati con autisti I servizi di linea si svolgono in modo continuativo o periodico ad orari determinati Gli autobus devono essere muniti di estintori Il passaggio pedonale è parte della strada separata dalla carreggiata, mediante una striscia "bianca continua" o una apposita protezione parallela ad essa I servizi regolari extracomunitari sono servizi di noleggio con conducente Gli autobus di classe I non sono impiegabili nei servizi interregionali Sulle aree di fermata degli autobus è consentita la fermata ma è vietata la sosta alle autovetture Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza della cassetta di pronto soccorso Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri Il contratto di trasporto è un contratto a titolo oneroso La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico consente di ridurre l'usura dei veicoli La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal servizio a cui viene destinato Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore la responsabilità è del conducente e del vettore anche nel caso in cui le cose vengono affidate all'albergatore Gli scuolabus non sono mai muniti di sedili per accompagnatori La durata della licenza comunitaria è al massimo di tre anni Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non sono muniti di sedili perché sono destinati esclusivamente al trasporto di passeggeri in piedi Sugli autobus è obbligatorio installare strisce posteriori retroriflettenti gialle o bianche I servizi regolari sono servizi di linea L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Regno Unito La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari con Stati extra UE che attraversano il territorio di uno Stato UE I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus Lo scuolabus è un autobus avente sedili di dimensioni ridotte in base alla tipologia di alunni da trasportare L'obbligo di protezione del vettore comporta l'adozione di tutte le "misure idonee" per far sì che il trasportato giunga a destinazione incolume Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy