Scheda 320
Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere botole di evacuazione sul tetto Gli autobus possono avere lunghezza massima di 13,50 m per veicoli a due assi La licenza comunitaria è rilasciata al vettore che ha la professionalità per esercitare l'attività di autotrasporto di persone in ambito internazionale Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse da tutti gli autobus Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per l'evacuazione dei passeggeri in caso di pericolo Il servizio di noleggio con conducente è il servizio di trasporto in cui l'utente si rivolge al vettore, presso la sua sede (rimessa), in base a delle tariffe a tempo stabilite dal Comune La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi nazionali La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi di trasporto viaggiatori in Italia La carta della mobilità segue uno schema generale di riferimento emanato con apposito DPCM Il conducente durante il viaggio non si deve preoccupare che i passeggeri si attengano all'obbligo di indossare le cinture di sicurezza Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono tenere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione I servizi occasionali possono essere internazionali Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, rilasciata dallo Stato in cui ha origine il servizio Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di persone fisiche Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori senza cinture di sicurezza La responsabilità contrattuale non sorge per inadempienza dovuta a cause di forza maggiore e non è coperta dall'assicurazione RCA I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in territorio UE da un'impresa stabilita in uno Stato extracomunitario, sono consentiti e non sono soggetti ad alcuna autorizzazione La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria I passeggeri hanno il dovere di rivolgersi al personale viaggiante in caso di pericolo Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai conducenti di autobus che operano su servizi internazionali Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione delle persone da trasportare da un luogo ad un altro ma non il corrispettivo del trasporto Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere compilato al termine del servizio Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli a porte chiuse I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico del vettore I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito extracomunitario non possono essere svolti da imprese comunitarie, nemmeno in Svizzera La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli che prevedono l'ingresso a carico e l'uscita a vuoto serve l'autorizzazione Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori può contenere tabelloni o schermi con gli orari di partenza e di arrivo degli autobus Il passaggio pedonale è destinato al transito dei pedoni Si intende per servizio occasionale con entrata a vuoto ed uscita a carico quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in uscita da uno Stato, effettuato mediante un autobus che in precedenza è entrato nel medesimo Stato senza il gruppo in seguito trasportato La corsia riservata è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale La responsabilità civile da fatto illecito può comportare il diritto di rivalsa sull'assicurato da parte dell'impresa assicuratrice Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti Nel titolo di viaggio deve essere presente la data di nascita dell'autista Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate solo sul lato destro dell'autobus Il piazzale dell'autostazione è destinato alla circolazione e sosta degli autobus e alla circolazione dei viaggiatori L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo i passeggeri in quanto il conducente è espressamente esentato Gli autobus possono avere lunghezza massima di 15,00 m per veicoli a 3 assi La corsia riservata consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini Il personale viaggiante non è tenuto a prestare assistenza durante le operazioni di salita sul mezzo di persone disabili Gli autobus gran turismo sono impiegati su linee di lunga percorrenza Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri oltre al conducente I servizi occasionali comunitari prevedono l'obbligo di conservazione a bordo del veicolo del documento di controllo foglio di viaggio L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è preceduta e seguita da zone con tracce a zig zag Lo scuolabus deve essere munito di sirena Il biglietto (documento di trasporto) deve essere necessariamente pagato dal viaggiatore prima di salire sull'autobus Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite apposite scritte e/o simboli Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo Il passeggero ha l'obbligo di auto protezione e di collaborazione con il vettore I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono conferiti a seguito di procedure concorsuali L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Regno Unito Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare il prezzo del trasporto Gli autobus sono veicoli che possono essere destinati esclusivamente ad uso terzi
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy