Scheda 301
Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli specifici sistemi di trattenimento installati sull'autobus Il viaggiatore non deve occupare più di un posto a sedere Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati in modo da evitare il superamento delle masse ammesse sugli assi del veicolo Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria Il servizio di noleggio con conducente è il servizio di trasporto in cui il vettore offre il servizio in modo indifferenziato agli utenti che salgono sull'autobus parcheggiato presso appositi spazi sulla strada pubblica, concordando con questi una determinata prestazione a tempo e/o a viaggio Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto esclusivo degli studenti della scuola elementare Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono attribuiti con contratto di servizio soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica Il marciapiede consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus autorizzato dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti che presuppone lo svolgimento in libera concorrenza Il golfo di fermata è una parte della strada, esterna alla carreggiata La corsia specializzata è una parte della strada destinata alla circolazione pedonale Il servizio interregionale di competenza statale è concordato tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ed il vettore In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una carta stradale in scala nella quale siano indicati l'itinerario e le fermate effettuate Gli autobus possono avere altezza massima di 4,30 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti Nel titolo di viaggio deve essere presente il periodo di validità I servizi regolari extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione La responsabilità civile da fatto illecito non obbliga chi ha commesso il fatto a risarcire il danno Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica a tutti i trasporti internazionali effettuati in conto terzi, a prescindere dall'autoveicolo utilizzato La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi di trasporto viaggiatori in Italia Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Il passaggio pedonale agevola l'intermodalità Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore dello sbalzo posteriore Il biglietto (documento di trasporto) non deve indicare le località di partenza ed arrivo del viaggiatore o il tipo di corsa (urbana, interurbana ecc.) I servizi occasionali extracomunitari sono soggetti a differenti discipline autorizzative a seconda dei paesi interessati: lo stesso tipo di servizio può essere liberalizzato in un accordo ed essere soggetto ad autorizzazione in un altro Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile dei danni che si verificano solamente se effettua il servizio dietro corrispettivo Nel titolo di viaggio deve essere presente la targa del veicolo Gli estintori degli autobus devono essere nel numero minimo stabilito Si intende per servizio occasionale con entrata a vuoto ed uscita a carico quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in entrata in uno Stato, effettuato mediante un autobus che in seguito esce dal medesimo Stato senza il gruppo in precedenza trasportato Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza istruttori di guida nell'esercizio della loro funzione (anche durante le prove d'esame) I servizi occasionali extracomunitari sono liberalizzati, in tutti i paesi terzi, se il paese di origine del servizio è uno Stato membro I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito extracomunitario non possono essere svolti da imprese comunitarie, nemmeno in Svizzera L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali le società per azioni Le autostazioni non possono contenere officine in quanto è vietato per legge Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole La corsia può essere riservata agli autobus in servizio pubblico Gli estintori degli autobus non devono essere chiusi con lucchetti Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite repentine partenze e decise frenate Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini devono utilizzare i dispositivi di ritenuta o le cinture di sicurezza se trattasi di autobus urbani ovvero suburbani o extraurbani sui quali è consentito il trasporto di passeggeri in piedi quando circolano in ambito urbano Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertarsi che gli estintori siano in regola con il controllo periodico In materia di mobilità il trasporto combinato strada-ferrovia è consentito, in ambito comunitario, solo per il trasporto di merci e non per il trasporto di persone I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando autovetture e non autobus Le norme di circolazione in Italia sono completamente diverse da quelle delle Nazioni che fanno parte dell'ONU I servizi automobilistici interregionali possono essere svolti anche con altri mezzi, oltre agli autobus, purché siano adibiti al trasporto di persone I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite la rampa portatile di cui deve essere munita la persona diversamente abile Variazioni dell'allestimento interno degli autobus richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio Gli scuolabus sono compresi tra gli autobus Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione del corrispettivo del trasporto Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire eguaglianza e imparzialità Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti esclusivamente della scuola materna Gli autobus devono essere muniti di strisce retroriflettenti laterali di colore rosso Gli alunni non possono essere trasportati su autobus privi di cinture di sicurezza L'obbligo di protezione del vettore comporta che il vettore attrezzi il mezzo in modo adeguato Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone in soprappeso L'attraversamento pedonale può trovarsi anche su strade extraurbane Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy