Scheda 279
La responsabilità contrattuale sorge in forza del mancato rispetto di un obbligo contrattuale Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare che gli estintori siano stati revisionati da non più di 12 mesi La carta della mobilità garantisce efficienza ed efficacia relativamente alla cura dei veicoli e delle infrastrutture e in materia di professionalità del personale La corsia di marcia normalmente, è delimitata da segnaletica orizzontale I sistemi di ritenuta per bambini hanno le stesse caratteristiche, qualsiasi sia il peso del bambino trasportato Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale di avaria delle cose In materia di sicurezza in linea generale le cinture di sicurezza, quando presenti sull'autobus, devono essere utilizzate Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza del pannello dei carichi sporgenti Le uscite di sicurezza di un autobus sono fissate in numero minimo in relazione al numero di passeggeri che possono essere trasportati La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del legale rappresentante dell'impresa dal quale risultino, se lavoratore dipendente, anche gli estremi della registrazione a libro matricola Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe V se muniti di se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone è concluso quando viene meno ogni relazione materiale fra il viaggiatore ed il mezzo Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a reggersi agli appositi sostegni durante la marcia per evitare i rischi dovuti a improvvise frenate (in caso di viaggio in piedi) Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di persone fisiche Gli scuolabus non sono obbligati ad avere a bordo degli estintori Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente l'autorizzazione bilaterale La responsabilità penale è personale Gli autobus devono essere muniti di obliteratrice Il foglio di viaggio e una copia certificata del contratto stipulato tra organizzatore e vettore devono essere presenti a bordo dei mezzi che effettuano servizi regolari specializzati I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 15 Il conducente di un autobus di linea deve usare preferibilmente le trombe bitonali La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente non necessita di autorizzazione Le norme di circolazione in Italia sono non contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità di trasporto stradale Gli alunni non possono essere trasportati su autobus privi di cinture di sicurezza Sugli autobus in servizio pubblico di linea gli alunni sono obbligati ad occupare posti a sedere Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli a porte chiuse La responsabilità contrattuale ricade esclusivamente sul conducente La corsia di decelerazione è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli Gli autobus urbani hanno esclusivamente posti a sedere Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A sono predisposti per i passeggeri in piedi Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale di pericolo generico Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori contiene appositi spazi per effettuare la manutenzione e la riparazione degli autobus Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali Agli utenti non è consentito parlare al telefono cellulare a bassa voce L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e l'Ucraina Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B In materia di mobilità il trasporto combinato strada-ferrovia è consentito, in ambito comunitario, solo per il trasporto di merci e non per il trasporto di persone I fogli di viaggio INTERBUS sono 25 contenuti in un libretto da cui si staccano i due esemplari compilati per ciascun viaggio L'obbligo di protezione del vettore non richiede a carico del passeggero nessun onere Il documento di controllo foglio di viaggio è redatto in francese I filobus possono essere destinati al servizio di linea di cose Gli autobus urbani non possono mai essere a 4 porte In materia di mobilità uno degli svantaggi del trasporto di persone su strada sono i ricorrenti ingorghi stradali Alla classe III appartengono gli autobus di tipo granturismo Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita del solo documento di controllo - foglio di viaggio rilasciato dalle competenti autorità italiane, oltre alla licenza comunitaria Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale Il conducente di un autobus non è mai soggetto all'obbligo del cronotachigrafo Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non soffermarsi davanti alle porte dell'autobus per permettere agli altri viaggiatori di salire o scendere La corsia specializzata di accelerazione consente l'ingresso in autostrada Possono essere causa di pericolo la mancanza di conoscenza delle regole da parte del pedone L'accordo Interbus è un accordo internazionale bilaterale, che disciplina i servizi occasionali a porte chiuse tra l'Italia e la Confederazione Svizzera L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy