Scheda 275
Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non mangiare per tutto l'orario di servizio La licenza comunitaria non è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari, se i paesi interessati sono Italia e Francia I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che viene redatta in lingua francese La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore bianco Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Regno Unito I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i circuiti a porte chiuse L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione consente di minimizzare i danni causati da un sinistro stradale Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti esclusivamente della scuola materna Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio In caso di disservizio durante il viaggio, il conducente di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente può applicare prezzi diversi da quelli previsti dall'impresa di trasporto da cui dipende Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe A se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), di sedili e predisposti per passeggeri in piedi Il biglietto (documento di trasporto) deve essere rilasciato dal vettore anche alla fine del viaggio La sede stradale è riservata alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilati I passeggeri hanno il dovere di munirsi di documento di viaggio valido ed essere sempre pronti ad esibirlo su richiesta del personale preposto al controllo L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della distanza tra il centro dell'asse anteriore e quello dell'asse posteriore L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo i passeggeri in quanto il conducente è espressamente esentato La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il veicolo è molto carico Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone in soprappeso I servizi automobilistici interregionali non hanno itinerari prestabiliti I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite rampe portatili che si installano a mano Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere l'itinerario principale del servizio offerto Relativamente alle porte degli autobus le porte di uscita solitamente sono collocate nella parte anteriore del mezzo Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta il ritiro della carta di circolazione da uno a quattro mesi Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di effettuare il servizio a titolo gratuito per i dipendenti comunali La corsia di marcia è una parte della carreggiata destinata ai soli pedoni L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono obbligatori solo su autobus in servizio di linea La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari comunitari L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima per le manovre di accostamento al marciapiede e di reinserimento nel flusso di traffico da parte dell'autobus I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta una sanzione pecuniaria e la sospensione della carta di circolazione da due a otto mesi Possono essere causa di pericolo l'età del conducente Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con autovetture Gli autobus devono essere muniti di bretelle rifrangenti I passeggeri in piedi sono ammessi se il campo S.1 della carta di circolazione lo prevede L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce gialle In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale del foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare specializzato I fogli di viaggio INTERBUS sono 25 contenuti in un libretto da cui si staccano i due esemplari compilati per ciascun viaggio Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso o di servizio è quella utilizzata dai passeggeri in condizioni normali, con il conducente seduto al posto di guida Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri Le aree di fermata degli autobus devono essere munite di pensilina per i viaggiatori Il salvagente è destinato al riparo dei pedoni Nel titolo di viaggio deve essere presente il valore Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con autobus Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali pulizia e condizioni igieniche dei mezzi e/o delle stazioni Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità extracontrattuale a causa del mancato rispetto di un obbligo contrattuale Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe V se muniti di se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 5 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo i bambini della scuola elementare se le carte circolazione dei veicoli riportano "adibito al trasporto di studenti della scuola dell'obbligo" Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus I servizi occasionali comunitari qualora prevedano l'attraversamento di paesi extracomunitari, sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate da questi Gli estintori degli autobus non devono essere scaduti di validità In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si fa riferimento, per tutti i trasporti extracomunitari, all'accordo Interbus Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il codice fiscale del conducente Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente La durata della licenza comunitaria è al massimo di cinque anni Gli scuolabus non sono obbligati ad avere a bordo degli estintori
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy