Scheda 253
Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari del certificato di idoneità rilasciato dall'USTIF Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autocarri, intesi come autoveicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette all'uso e al trasporto delle cose stesse La sede tranviaria è destinata al riparo ed alla sosta dei pedoni L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con annunci fonici di conducente, bigliettaio o persona designata come capogruppo Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite frenate possibilmente anticipate e moderate Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza degli eventuali martelletti per i finestrini di sicurezza La carta della mobilità è un documento che non viene elaborato e diffuso dall'impresa di trasporto, ma questa deve comunque rispettarla In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo l'originale del foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal numero dei posti a sedere che risultano dalla carta di circolazione del veicolo Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla L'attraversamento pedonale non da diritto di precedenza ai pedoni rispetto ai veicoli La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è l'autorizzazione ad effettuare servizi occasionali L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima di lunghezza pari a 12 m Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni Il parcheggio scambiatore è destinato ai pedoni L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio non removibili Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite apposite scritte e/o simboli I servizi di linea interregionali sono stati liberalizzati e perciò non sono soggetti ad autorizzazione Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che sono effettuati da vettori speciali, in quanto per la loro natura possono svolgere i servizi senza nessun documento a bordo dell'autobus Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso Il contratto di trasporto è un contratto a titolo oneroso Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso il competente UMC del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza della presenza di almeno un posto per l'accompagnatore Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture In materia di mobilità l'UE ritiene indispensabile migliorare le ferrovie europee Il passo carrabile è destinato alla sosta regolamentata o non dei veicoli Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe V se muniti di se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi I filobus possono essere destinati sia al servizio di linea che a quello di noleggio con conducente I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio numerati progressivamente da 1 a 25 Relativamente alle porte degli autobus le porte di uscita solitamente sono collocate nella parte anteriore del mezzo L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto alla notevole valore della distanza tra i centri degli assi (anteriore e posteriore) All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in piedi, se espressamente previsto Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella non richiede al conducente particolari obblighi in quanto è sempre presente un accompagnatore Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone in soprappeso In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di libretto internazionale (certificato internazionale) del veicolo in qualsiasi Stato d'Europa In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi regolari specializzati UE La rete integrata di trasporti non comporta mai il trasbordo di passeggeri da un mezzo all'altro L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore dello sbalzo posteriore La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari in ambito UE I servizi di linea interregionali se interessano più di 5 regioni sono di competenza statale, altrimenti regionale Alla classe A appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani La corsia è una parte della strada destinata alla circolazione di una sola fila di veicoli La corsia di accelerazione consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare il prezzo del trasporto Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non far guidare persone estranee al servizio L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della distanza tra il centro dell'asse anteriore e quello dell'asse posteriore Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno due Regioni La durata della licenza comunitaria è al massimo di dieci anni Il conducente di un autobus di linea deve usare preferibilmente le trombe bitonali Le autostazioni sono complessi di strutture e servizi finalizzati allo scambio dei viaggiatori e dei loro bagagli Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) non comporta particolari vantaggi per la mobilità delle persone Gli autobus sono muniti di strisce retroriflettenti laterali e posteriori
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy