Scheda 233
Possono essere causa di pericolo la mancanza di conoscenza delle regole da parte del pedone La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è la patente internazionale Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus La sede tranviaria promiscua fa parte della carreggiata Il viaggiatore può fumare se lo desidera I servizi regolari specializzati sono soggetti ad autorizzazione anche se sono attivati in base ad un contratto stipulato tra chi organizza il servizio ed il vettore Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnaletica verticale che può essere integrata dagli orari delle corse Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini In materia di servizi regolari comunitari non è necessaria l'autorizzazione allo svolgimento del servizio se non prevede l'attraversamento di paesi extracomunitari Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella non richiede al conducente particolari obblighi in quanto è sempre presente un accompagnatore Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli contiene all'interno bar, edicole, ufficio postale, bancomat, negozi, tabaccherie La corsia specializzata è destinata ai veicoli Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a quattro punti di ancoraggio Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di autorizzazione da parte della regione o degli enti locali delegati nel cui ambito l'impresa ha sede legale o principale Il conducente di un autobus deve mantenere la calma in ogni situazione La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso la sede dell'impresa I servizi regolari sono sempre servizi di trasporto effettuati in ambito nazionale I servizi occasionali possono essere internazionali Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto alunni della scuola dell'obbligo Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non soffermarsi davanti alle porte dell'autobus per permettere agli altri viaggiatori di salire o scendere Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale luminoso giallo lampeggiante Gli autobus urbani sono destinati a percorrere tratte brevi Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede particolari competenze da parte del conducente Il biglietto (documento di trasporto) deve essere conservato dai viaggiatori per tutta la durata del viaggio Gli autobus urbani se hanno 4 porte, le 2 centrali solitamente sono per la salita e quelle anteriore e posteriore per la discesa I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, rilasciata dallo Stato in cui ha origine il servizio Gli autobus fino a 30 posti devono essere equipaggiati con estintori da uno a cinque litri a schiuma I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio numerati progressivamente da 1 a 25 I filobus possono essere destinati sia al servizio di linea che a quello di noleggio con conducente Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta riducono il rischio di lesioni gravi e di morte Il parcheggio scambiatore non agevola l'intermodalità Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il numero di immatricolazione del veicolo che verrà utilizzato per il trasporto Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe III se muniti di un numero di posti superiore a 22 +1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che collega due sole località senza soste intermedie Lo scuolabus deve essere munito di sirena Le autostazioni sono aree di sosta per le autovetture Si intende per servizio occasionale con entrata a vuoto ed uscita a carico quel trasporto effettuato mediante lo stesso veicolo, di un gruppo di viaggiatori, poi ricondotto al luogo di partenza Nei servizi di linea di competenza statale è consentito non rilasciare ai viaggiatori un titolo di viaggio Gli scuolabus sono caratterizzati da allestimenti particolari appositamente realizzati per il trasporto degli studenti La rete integrata di trasporti è costituita sempre da due sistemi di trasporto In materia di sicurezza il bigliettaio non è tenuto ad informare i conducenti dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza La sede tranviaria è riservata alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilabili I passeggeri hanno il dovere di agevolare le persone con ridotta capacità motoria e lasciare il posto a sedere a persone anziane, invalidi e donne in gravidanza Gli scuolabus sono sempre muniti di sedili con caratteristiche (dimensioni) identiche a quelle di qualsiasi altro autobus I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono svolti in regime di libera concorrenza Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto esclusivo degli studenti della scuola elementare Le norme di circolazione in Italia sono sostanzialmente le stesse di quelle di una buona parte delle Nazioni che fanno parte dell'ONU Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è soggetto alla responsabilità contrattuale, che invece viene applicata al "trasporto di cortesia" In materia di sicurezza per i passeggeri di autobus adibiti al trasporto locale e autorizzati al trasporto in piedi, non è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza I servizi regolari specializzati non comprendono il trasporto domicilio-posto di lavoro dei lavoratori I golfi di fermata dei veicoli pubblici favoriscono il decongestionamento della circolazione La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono ammesse e non richiedono specifica approvazione qualora riguardino la variazione del numero di posti a sedere Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il vettore In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio regolare specializzato I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione Il salvagente ripara i pedoni presso attraversamenti Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale ha una serie di marciapiedi paralleli al lato del fabbricato
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy