Scheda 157
In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio i permessi di transito Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse da tutti gli autobus Il salvagente è destinato al riparo dei pedoni I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che si caratterizzano principalmente dal fatto di trasportare gruppi costituiti su richiesta di un committente o del vettore stesso Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede particolari competenze da parte del conducente La corsia di marcia normalmente, è delimitata da segnaletica orizzontale La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da iscrizione "BUS" di colore giallo Le situazioni di pericolo possono sempre essere evitate con l'impiego dei dispositivi di sicurezza Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nei corridoi interni, vicino alle uscite di sicurezza Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza istruttori di guida nell'esercizio della loro funzione (anche durante le prove d'esame) Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme della licenza comunitaria ma non i fogli di viaggio I servizi di trasporto pubblico locale sono predeterminati dallo Stato nel Piano Generale dei Trasporti Si intende per servizio occasionale con entrata a vuoto ed uscita a carico quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari extracomunitari Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono aver compilato l'apposito foglio di viaggio Gli alunni tendono a non utilizzare gli appositi sostegni presenti sull'autobus L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico del viaggiatore L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è contrassegnata dall'iscrizione "AUTOBUS" posta sulla pavimentazione all'interno della zona di fermata I servizi di linea interregionali sono soggetti ad autorizzazione, rilasciata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore, se si tratta di un servizio regolare specializzato Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri, conducente compreso Nei servizi di linea di competenza statale è consentito non rilasciare ai viaggiatori un titolo di viaggio La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima, se è rilasciata unicamente un'autorizzazione amministrativa dall'Ente affidante il servizio di linea Il conducente ha l'obbligo di comportarsi con correttezza, civismo e senso di responsabilità in qualsiasi evenienza I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, rilasciata dallo Stato in cui ha origine il servizio Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che è offerto dall'impresa ai soli viaggiatori in possesso della prenotazione Le cinture di sicurezza sono installate mediante appositi ancoraggi fissati alla struttura del veicolo o dei sedili La corsia di marcia è una corsia riservata Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti Nel contratto di trasporto stradale di persone i soggetti del contratto sono il vettore e il viaggiatore Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono sempre ammesse e non richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se la sede stradale non presenta variazione di pendenza I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono svolti in regime di libera concorrenza La sede tranviaria può essere propria o promiscua Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve mantenere ben frenato il veicolo Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve anche a individuare il vettore che ha diritto al trasporto Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua servizi occasionali internazionali di trasporto viaggiatori tra Italia e Germania è il medesimo utilizzato per i trasporti tra Italia e Svezia Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri I passeggeri in piedi non richiedono particolari cautele alla guida Alla classe III appartengono gli autobus di tipo granturismo Lo scuolabus è un autobus che può non rispettare alcune dotazioni di sicurezza Il documento di controllo foglio di viaggio è rilasciato dalle autorità competenti dello Stato in cui ha termine il servizio La durata della licenza comunitaria è al massimo di tre anni Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite velocità il più possibile uniforme Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve telefonare se ne ha personale necessità I passeggeri hanno il dovere di rivolgersi al personale viaggiante in caso di pericolo Sugli autobus è obbligatorio installare una cassetta del pronto soccorso In materia di sicurezza sugli autobus, l'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza può essere apposta con pittogrammi I servizi occasionali comunitari possono essere in transito Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli ad entrata a carico ed uscita a vuoto Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza Il conducente ha l'obbligo di trasportare qualsiasi cosa voglia il passeggero Gli autobus urbani se hanno 4 porte, le 2 centrali solitamente sono per la salita e quelle anteriore e posteriore per la discesa Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene gli estremi della patente di cui è in possesso il titolare Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate Le autostazioni possono rappresentare importanti complessi di interscambio modale
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy