Scheda 144
Gli autobus gran turismo sono impiegati su linee di lunga percorrenza Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari in ambito nazionale Gli autobus non sono soggetti all'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva Le situazioni di pericolo possono sempre essere evitate Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori senza cinture di sicurezza L'illuminazione interna degli autobus deve essere periodicamente controllata Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, secondo la classificazione nazionale si distinguono in veicoli di classe A e di classe B Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta prevedono controlli periodici Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore il vettore ne è sempre responsabile dal momento in cui li riceve al momento in cui li porta nella camera di albergo del viaggiatore Il biglietto (documento di trasporto) non deve indicare le località di partenza ed arrivo del viaggiatore o il tipo di corsa (urbana, interurbana ecc.) Il servizio interregionale di competenza statale è programmato dalle Regioni interessate, che rilasciano una apposita licenza Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Nelle autostazioni, i marciapiedi possono essere dotati di pensiline per proteggere i viaggiatori dalle intemperie La mano da tenere è la sinistra in Inghilterra Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dalla tipologia del servizio di trasporto, dimensione e forma giuridica dell'impresa Il conducente dell'autobus, durante il servizio non è tenuto a prestare assistenza ai passeggeri durante il trasporto I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 25 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è composta da una zona centrale di lunghezza pari a 12 m Le uscite di sicurezza di un autobus possono anche coincidere con le porte di servizio La corsia di accelerazione è destinata ai veicoli che stanno sorpassando I servizi occasionali comunitari con partenza a carico e ritorno a vuoto, sono liberalizzati solamente in alcuni Stati membri Le uscite di sicurezza di un autobus non possono essere azionate dai passeggeri neppure in caso di emergenza La corsia può essere riservata ad alcune categorie di veicoli I servizi di trasporto pubblico locale sono erogati da vettori privati di piccole dimensioni a cui sono stati affidati dai Comuni I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono svolti in regime di libera concorrenza Le situazioni di pericolo non possono essere contrastate da comportamenti del conducente Il parcheggio può essere destinato alla sosta solo di alcune categorie di veicoli Il conducente di un autobus deve avere un comportamento corretto e gentile con i passeggeri Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile delle eventuali perdite o deterioramenti dei bagagli, se non prova di aver adottato tutte le misure idonee a evitare il danno Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di noleggio con conducente Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve prestare particolare attenzione alla posizione del veicolo rispetto al marciapiede soprattutto qualora sia necessario fare scendere o salire un passeggero diversamente abile su carrozzella Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il viaggiatore Lo scuolabus deve essere munito di sirena Il biglietto (documento di trasporto) deve essere conservato dai viaggiatori per tutta la durata del viaggio La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata al di fuori di qualsiasi contingente Il piazzale dell'autostazione deve essere utilizzato seguendo le norme del regolamento di esercizio La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico migliora il confort dei passeggeri I passeggeri hanno il dovere di rispettare le norme che regolano il trasporto di oggetti e animali Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta non sono utili in caso di ribaltamento del veicolo Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: a condizione di essere autorizzata dalla Germania Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere presente a bordo di un veicolo che effettua un servizio occasionale tra un paese membro e la Svizzera Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli specializzati Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria La carta della mobilità garantisce efficienza ed efficacia relativamente alla cura dei veicoli e delle infrastrutture e in materia di professionalità del personale In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari infracomunitari Gli alunni non possono essere trasportati su autobus privi di cinture di sicurezza Gli autobus sono veicoli che godono di specifiche deroghe rispetto ai limiti generali per dimensioni Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle bagagliere del veicolo L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio Gli scuolabus devono possedere almeno 35 posti Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A sono predisposti per i passeggeri in piedi La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa Gli autobus devono essere muniti di bretelle rifrangenti Il viaggiatore può salire sui mezzi di trasporto anche senza biglietto e/o prenotazione I filobus possono essere destinati al servizio di noleggio con conducente
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy