Scheda 124
Lo scuolabus è un autobus avente sedili di dimensioni ridotte in base alla tipologia di alunni da trasportare Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di imprese di autotrasporto L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal tipo di veicolo sul quale il bambino è trasportato L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e l'Ucraina Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita dei documenti di controllo - foglio di viaggio rilasciati dalle competenti autorità italiane e svedesi, nonché dei paesi di transito attraversati Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite repentine partenze e decise frenate In materia di sicurezza sugli autobus, l'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza può essere apposta con pittogrammi Il salvagente è destinato al riparo ed alla sosta dei pedoni Gli autobus di linea possono essere destinati sia al servizio di linea sia al servizio di noleggio con conducente previa autorizzazione La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali che almeno attraversano il territorio dell'Unione europea In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati sono un insieme di norme che prevedono dei limiti massimi dei costi dei biglietti destinati agli utenti Il conducente ha l'obbligo di comportarsi con correttezza, civismo e senso di responsabilità in qualsiasi evenienza L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto alla scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio il documento di controllo foglio di viaggio Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente Sulle aree di fermata degli autobus è consentita la fermata ma è vietata la sosta alle autovetture La responsabilità penale può essere assunta, solitamente a titolo oneroso, anche da soggetti esterni, quali le assicurazioni Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio Il parcheggio è destinato alla sosta regolamentata o non dei veicoli Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico comporta maggiori rischi per la circolazione La corsia specializzata è una parte della strada destinata alla circolazione pedonale Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di circolare in orari notturni Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria Nel contratto di trasporto stradale di persone i soggetti del contratto sono il vettore e il viaggiatore Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione I fogli di viaggio INTERBUS devono essere conservati a bordo del veicolo per tutta la durata del viaggio Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri, conducente compreso In materia di sicurezza per i passeggeri di autobus adibiti al trasporto locale e autorizzati al trasporto in piedi, non è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza I sistemi di ritenuta per bambini non occorre che siano specificamente omologati Il documento di controllo foglio di viaggio deve contenere l'indicazione dell'itinerario principale La corsia di marcia è sempre delimitata da strisce continue Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che non necessitano di autorizzazione se contemplati in un contratto stipulato tra organizzatore del servizio e vettore esercente che deve essere obbligatoriamente tenuto a bordo del veicolo L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali, in particolare a responsabilità limitata unipersonale, con i conducenti proprietari delle quote L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea deve essere di lunghezza superiore di almeno 2 metri rispetto all'autobus più lungo che si può fermare Nel titolo di viaggio deve essere presente la denominazione dell'impresa emittente I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione anche se si tratta di un servizio svolto a porte chiuse Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella può essere effettuato in deroga alle prescrizioni riportate sulla carta di circolazione Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a reggersi agli appositi sostegni durante la marcia per evitare i rischi dovuti a improvvise frenate (in caso di viaggio in piedi) Il conducente dell'autobus, durante il servizio può tenere le porte aperte se la temperatura esterna è alta anche quando è in movimento Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a quattro punti di ancoraggio L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità dello Stato di origine del servizio e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio Le autostazioni comprendono solamente un piazzale ove circolano gli autobus Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse a velocità sostenuta in quanto separate dalla sede stradale La sede tranviaria propria è delimitata da appositi segnali verticali I servizi regolari tra due paesi membri possono essere svolti solo da un'impresa che risieda in uno dei due Stati coinvolti Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente La piazzola di sosta è adiacente esternamente alla banchina Gli autobus urbani hanno prevalentemente posti in piedi Gli scuolabus sono autobus che hanno la carrozzeria gialla I servizi occasionali comunitari possono essere con partenza a vuoto e ritorno a carico Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle vicinanze del conducente La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve essere alloggiata in apposita sede
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy