Scheda 42
Se il vettore ha problemi a consegnare la merce perché il destinatario risulta irreperibile, in accordo col mittente, può depositare la merce in un locale di pubblico deposito Il trasporto marittimo contribuisce alla riduzione della congestione della rete stradale Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili non è necessario il rispetto di particolari prescrizioni Sono esenti dall'applicazione della CMR tutti i trasporti effettuati nel SEE Durante la fase di carico del veicolo, le merci che devono essere consegnate per prime devono essere quelle meno accessibili La scheda di trasporto può essere sostituita dal documento di trasporto fiscale Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare veicoli appositamente attrezzati Per unità di trasporto s'intende un contenitore Un'errata sistemazione del carico può provocare malfunzionamento del cronotachigrafo La dichiarazione doganale può avvenire per iscritto o per via informatica Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si debbono utilizzare veicoli muniti di attrezzatura per lo scarramento delle carrozzerie Per il trasporto di prodotti alimentari non deperibili deve essere utilizzato un veicolo conforme alle norme dell'accordo ATP Innalzare il baricentro del veicolo può compromettere la stabilità di marcia La scheda di trasporto può essere sostituita da documenti per il trasporto in conto proprio Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli necessita il certificato di approvazione ADR (con barra diagonale rosa) Il pallet è definito anche pedana o bancale A bordo dei veicoli per trasporto merci in conto proprio in ambito extra UE deve trovarsi la carta di circolazione La normativa della CMR è applicata dalla stipula del contratto di trasporto I documenti per la validità della CMR consistono nella documentazione per il transito doganale e in ogni altra certificazione prevista (di origine della merce, valutaria, sanitaria, di polizia e consimili) oltre alla lettera di vettura La lettera di vettura internazionale CMR è indispensabile ai fini della validità del contratto Il sovraccarico del veicolo incide sulla stabilità di marcia I container e le casse mobili possono non essere di proprietà delle aziende che le utilizzano Le merci movimentate con pallet sono sovrapponibili A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose con modalità diverse dalla cisterna deve trovarsi facoltativamente, il certificato di approvazione modello DTT 306 (c.d. barrato rosa) per veicoli tipo EX/II, EX/III, FL, OX, AT e veicoli cisterna Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna di massa autorizzata maggiore di 12 t, a prescindere dalla loro data di immatricolazione L'installazione del sistema frenante ABS è obbligatoria sui veicoli ADR in relazione all'anno di immatricolazione, alla massa complessiva e alla modalità di trasporto I pallet caricati con merci sono ancorabili tramite corde, catene, fasce in nylon e tenditori Il trasporto stradale garantisce migliore tempestività del servizio Il sistema logistico permette il trasferimento e la distribuzione delle merci Il pallet è un'attrezzatura adatta alla movimentazione e al trasporto della merce Lo spedizioniere deve iscriversi all'albo degli autotrasportatori Per il trasporto di animali vivi è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico Per trasportare merci pericolose è sufficiente essere in possesso di un normale documento di trasporto Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE di veicoli danneggiati o da riparare L'unità di carico non può essere un semirimorchio Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare tappetini per aumentare il coefficiente d'attrito tra il piano di carico e il contenitore E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% del peso complessivo a pieno carico ammissibile del veicolo per il trasporto dei rifiuti solidi urbani I trasporti delle merci avvengono in prevalenza per via d'acqua I veicoli muniti di attrezzature per il trasporto di container sono veicoli per uso speciale Nel sub-trasporto un soggetto conferisce ad un ulteriore soggetto l'incarico di trasporto senza contratto All'uscita delle merci da una zona o deposito franco per il controllo doganale occorre esibire il DDT La massa massima a carico tecnicamente ammissibile degli autocarri è indicata sulla carta di circolazione I veicoli a basso impatto ambientale hanno costi iniziali superiori ai veicoli convenzionali Il sistema di navigazione satellitare Galileo non consente di ridurre i costi del trasporto Nel contratto di trasporto a "porto affrancato" il pagamento è effettuato dal vettore Le betoniere sono veicoli classificati per trasporto specifico Lo spedizioniere rende conto al mittente del suo operato Nel contratto di trasporto a "porto affrancato" il pagamento è effettuato dal destinatario Il trasporto aereo di merci ha registrato un aumento dei costi per la sicurezza a seguito delle disposizioni emanate in materia, dal Parlamento e dalla Commissione Europea La lettera di vettura è un documento obbligatorio rilasciato dagli uffici doganali Per veicolo scoperto s'intende un veicolo con pianale nudo oppure munito di sponde I magazzini e i recinti doganali di temporanea custodia sono solitamente situati in qualsiasi luogo Nel trasporto cumulativo, se le merci subiscono danni e non è possibile individuare il vettore che li ha causati, tutti i vettori rispondono in parti uguali L'unità di carico denominata pallet è un semirimorchio realizzato per il trasporto combinato strada-rotaia I documenti per la validità della CMR consistono nella bolla di accompagnamento Lo spedizioniere è un mandatario Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate obbligatoriamente di un dispositivo per la frenatura antibloccante (ABS) Il mittente può cambiare la destinazione del trasporto, solo se lo comunica al vettore entro 2 ore dalla presa in carico della merce, indipendentemente dalla durata del viaggio Le cisterne sono veicoli per trasporto specifico I conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci per conto di terzi, se guidano veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, devono aver conseguito la carta di qualificazione del conducente e frequentare i corsi di aggiornamento periodico
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy