Scheda 384
I soggetti giuridici coinvolti nel contratto di trasporto su strada comprendono l'acquirente e il venditore I veicoli muniti di attrezzature per il trasporto di container sono veicoli per uso speciale Un errato posizionamento del carico può diminuire il rendimento del motore Nella CMR, il mittente può incaricare il vettore di incassare una somma di denaro oppure il suo equivalente in qualsiasi bene di valore non determinabile E'preferibile il trasporto con autoarticolato invece che con autotreno se le merci trasportate hanno destinazioni in un altro Stato Per unità di trasporto s'intende un rimorchio o semirimorchio quando sono sganciati sulla strada Nella CMR, la presa in carico è un atto complesso che comprende la verifica dello stato apparente della merce e dell'imballaggio La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando il più possibile i trasporti su rotaia La licenza comunitaria è necessaria per il trasporto all'interno dell'Unione europea di effetti postali nell'ambito di un regime di pubblico servizio La crescita del trasporto merci su strada favorisce la congestione della rete stradale La tolleranza relativa al carico per un mezzo che effettua un trasporto eccezionale è pari al 5% Per un trasporto di merci tra Italia e Polonia è necessaria la licenza comunitaria Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando la lunghezza del veicolo più la parte sporgente della trave supera la lunghezza di 16,50 metri Il sovraccarico del veicolo incide sul corretto funzionamento del cronotachigrafo La scheda di trasporto può essere sostituita dalla dichiarazione di provenienza e di destinazione degli animali vivi Un'errata sistemazione del carico può provocare danni all'impianto elettrico del veicolo Sulla carta di circolazione dei veicoli cassonati adibiti al trasporto di benzene in colli non deve figurare nessuna annotazione relativa all'idoneità del mezzo di trasporto La licenza di trasporto di cose in conto proprio è rilasciata dall'Ufficio Motorizzazione civile Per l'effettuazione di trasporto di cose in conto proprio, l'impresa deve ottenere, per ciascun autoveicolo di massa complessiva superiore a 6 t, una licenza Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è indispensabile controllare frequentemente la pressione degli pneumatici L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata richiede specifica comunicazione al competente UMC (ufficio motorizzazione civile) Per veicolo scoperto si intende un veicolo il cui pianale è ricoperto con telone L'uso dell'autotreno è particolarmente indicato nel caso di frazionamento del carico E' consentito un sovraccarico massimo del 15% rispetto alla massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo Per unità di trasporto s'intende un autocarro al quale sono agganciati due rimorchi Per il trasporto di merci deperibili in regime ATP, è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico Nella CMR, il vettore è responsabile soltanto per il lavoro dell'autista E' ammessa la tolleranza di sovraccarico per il trasporto di benzina purché nel limite del 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è l'esecuzione di un servizio "porta a porta" La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di carburanti Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la tempestività Il contratto di trasporto di cose prevede per il vettore l'obbligo del trasferimento delle merci da un luogo ad un altro, mentre per il mittente prevede l'obbligo del pagamento del corrispettivo Il vettore svizzero che effettua un trasporto in ambito UE deve avere a bordo del veicolo l'attestato di conducente poiché trattasi di vettore extra UE Nel carico delle merci occorre sistemare le merci in modo da agevolare le operazioni di scarico intermedio L'accordo ATP riguarda il trasporto delle derrate deteriorabili La CMR è l'acronimo di Convention des Marchandises par Route La dichiarazione doganale negli uffici doganali può essere presentata dal mittente stesso L'unità di carico può essere costituita da un container Il trasporto stradale di merci è meno inquinante del trasporto ferroviario Chiunque guidi un autocarro immatricolato in uso proprio deve essere titolare di carta di qualificazione del conducente. Per effettuare trasporti combinati si utilizzano unità di carico Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di un dispositivo limitatore di velocità, per alcuni veicoli a motore La sigla ATP si riferisce a autorizzazione trasporto prodotti agricoli Quando il conducente del veicolo viola le norme di sicurezza della circolazione stradale, sono da ritenersi corresponsabili (obbligati in solido) anche il vettore, il committente, il caricatore ed il proprietario delle merci trasportate qualora il conducente abbia avuto istruzioni, tramite un contratto in forma scritta, che abbiano comportato tali violazioni Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di bombole di gas GPL I furgoni isotermici per il trasporto di derrate in regime ATP sono veicoli per trasporto specifico Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è opportuno lasciare il carico stesso sospeso alla gru caricatrice Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è opportuno agire su sterzo, freni ed acceleratore con gradualità Per veicolo scoperto s'intende un veicolo il cui pianale è nudo (privo di sponde) I trasporti delle merci si distinguono in: terrestri, per le vie d'acqua ed aerei L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato nel caso di trasporto intermodale L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve al rilascio della Carta di circolazione ad uso terzi Il trasporto su rotaia di merci comporta dei benefici in materia di consumo di energia e d'impatto sull'ambiente In mancanza di merce nei magazzini doganali di temporanea custodia gestiti da privati, dei diritti di confine risponde il trasportatore La lettera di vettura internazionale CMR è redatta in un numero minimo di tre esemplari di cui il primo è destinato al mittente Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna di massa autorizzata maggiore di 12 t, a prescindere dalla loro data di immatricolazione Il carnet TIR può essere utilizzato solo per trasporti effettuati "senza rottura di carico", cioè solo nel caso in cui non si verifichino incidenti Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i prodotti surgelati Gli orari per lo sdoganamento delle merci nelle principali dogane italiane di confine terrestre solitamente sono dalle ore 8,00 alle ore 18,00 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti sfusi si utilizzano, di norma, veicoli muniti di piano di carico continuo senza sponde laterali
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy