Scheda 345
La capacità di carico di una autocisterna per merci non pericolose dipende dal peso specifico del liquido e dalla percentuale di vuoto ammesso Per trasportare merci pericolose è sufficiente essere in possesso di un normale documento di trasporto Per circolare nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo la licenza comunitaria in originale Il contratto di trasporto su strada di merci deve contenere il costo della merce acquistata dal mittente Per unità di trasporto s'intende un autocarro con o senza rimorchio Nella CMR, il mittente non è mai responsabile del trasporto La lettera di vettura internazionale CMR è formata da 3 esemplari ma non è necessario che siano firmati Lo spedizioniere è colui che ha concluso con il mandante un contratto di spedizione L'unione doganale comporta l'istituzione, fra gli Stati membri, dei dazi doganali I veicoli a basso impatto ambientale hanno alto consumo energetico I vettori esercitano attività di autotrasporto per conto di terzi All'arrivo in dogana della merce vincolata a T1, la Guardia di finanza può verificarla a campione L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci si ottiene tramite l'utilizzo della modalità di trasporto marittimo A bordo dei veicoli per trasporto merci in conto proprio in ambito extra UE deve trovarsi l'autorizzazione internazionale emessa dallo Stato extra UE o autorizzazione CEMT Ai fini della sicurezza no si debbono superare le masse massime ammesse sugli assi I vettori non sono obbligati a disporre di un parco automezzi La sostenibilità del sistema trasporti non è influenzata dalle reti transeuropee di trasporto La lettera di vettura internazionale CMR è compilata in 3 esemplari originali Per merci comunitarie si intendono merci dette "in libera pratica nell'UE", se non sono ancora stati pagati i dazi Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa migliorare con l'uso di sistemi ITS Per il trasporto di merci deperibili in regime ATP, è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci è legata esclusivamente all'utilizzo della modalità fluviale Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di bombole di gas GPL L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata comporta specifica visita e prova presso il competente UMC (ufficio motorizzazione civile) I conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci per conto di terzi, se guidano veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, devono aver conseguito la carta di qualificazione del conducente e frequentare i corsi di aggiornamento periodico Nella CMR, il mittente risponde sempre verso il vettore per la merce consegnata I magazzini di temporanea custodia sono solitamente gestiti dalla Dogana L'unità di carico è il singolo lavoratore impegnato nel carico e scarico delle merci Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto navale L'uso dell'autoarticolato è particolarmente indicato quando si trasporta un esigua quantità di merce Il trasporto di merci per conto di terzi oltre i confini nazionali è da considerarsi trasporto internazionale, solo se la merce deve essere trasportata al di fuori degli stati membri della Comunità Il pallet è una piattaforma dotata di traverse e appoggi La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di merci deperibili in regime di temperatura controllata Le piattaforme logistiche razionalizzano i viaggi di consegna e riducono l'intensità di traffico S'intende per territorio doganale italiano tutto il territorio italiano ma non l'isola di Pantelleria La lettera di vettura è sottoscritta dal mittente Ai fini della sicurezza, il carico deve essere disposto verticalmente ed orizzontalmente Un unico collo molto pesante deve essere posizionato nell'estremità posteriore del piano di carico Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP solo in caso di trasporti internazionali A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di rifiuti deve trovarsi le istruzioni scritte per trasporto merci pericolose Del sovraccarico di un veicolo sono responsabili il conducente, il proprietario del veicolo ed il committente. S'intende per territorio doganale italiano tutto il territorio italiano e la Corsica Le trattrici stradali sono veicoli per uso speciale L'unità di carico può essere utilizzata per il trasporto intermodale delle merci Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di acido cloridrico Per un autocarro mezzo d'opera non è consentito un sovraccarico del 3% della sua massa complessiva a pieno carico Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre svantaggi in termini di sicurezza del trasporto Lo spedizioniere ha gli obblighi e i diritti del vettore I cunei di stazionamento sono da considerarsi unità di carico Il sovraccarico del veicolo fino al 15% della massa complessiva a pieno carico ammissibile non comporta sanzioni Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è opportuno lasciare il carico stesso sospeso alla gru caricatrice L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve per poter essere esentati dal richiedere la carta di circolazione. Il trasporto stradale di merci è aumentato con l'abbattimento delle frontiere attuato dall'UE I container e le casse mobili non hanno dimensioni standard I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste al veicolo mentre il cassone è a terra Per veicolo scoperto si intende un veicolo con carrozzeria furgone Nel carico delle merci è importante porre le merci che debbono essere consegnate per prime in posizione più immediatamente accessibile Il trasporto in cisterna di sfarinati e farine destinate all'alimentazione umana deve essere accompagnato da una autocertificazione del vettore nella quale lo stesso dichiara sotto la propria responsabilità di avere maturato una esperienza specifica nei suddetti trasporti La lettera di vettura internazionale CMR deve contenere precise indicazioni obbligatorie Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di traffico
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy