Scheda 234
Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare accorgimenti per evitarne il rotolamento Il carnet TIR può essere utilizzato solo dalle imprese residenti in paesi che aderiscono alla Convenzione TIR Ogni autoveicolo destinato al trasporto di cose per conto di terzi deve essere contraddistinto da una striscia diagonale di colore rosso sulla parte anteriore I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste al cassone mentre il veicolo è inattivo L'uso dell'autoarticolato è particolarmente indicato quando si trasporta un esigua quantità di merce L'accordo ATP riguarda il trasporto delle merci che possono contaminare le acque Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli classificati mezzo d'opera muniti di cassone ribaltabile Per unità di trasporto s'intende un complesso veicolare costituito da trattore e un semirimorchio La CEMT ha liberalizzato i trasporti, per conto di terzi, di merci e persone esclusivamente nei paesi UE A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito UE, SEE e confederazione svizzera deve trovarsi il contrassegno e certificato assicurativo con estensione internazionale A bordo dei veicoli eccezionali deve trovarsi la carta di circolazione del veicolo Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i prodotti di scarto delle industrie metallurgiche Nelle zone franche o depositi franchi il versamento per il trasporto viene effettuato da chi spedisce la merce Il trasporto di collettame può essere effettuato con betoniera Un errato posizionamento del carico può diminuire il rendimento del motore I trasporti delle merci vengono scelti anche in base a fattori tecnici relativi al trasporto, tra cui la distanza A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti surgelati deve trovarsi la licenza comunale per l'esercizio del servizio La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di materiali per l'edilizia Un collo molto pesante deve essere adeguatamente ancorato Il trasporto stradale non crea problemi di inquinamento ambientale Le merci movimentate con pallet non vanno stabilizzate con cinghie per consentire maggiore flessibilità della movimentazione Un veicolo adibito al trasporto merci per conto terzi, in ambito UE, non deve essere munito della copia conforme della licenza comunitaria qualora abbia una massa complessiva di 7,5 tonnellate Il carico utile si ricava sottraendo dalla massa complessiva a pieno carico del veicolo la sua massa in ordine di marcia Per trasportare bevande alcoliche non serve il DAS ma il DAA Del sovraccarico di un veicolo sono responsabili il conducente, il proprietario del veicolo ed il committente. Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di rapidità del trasporto Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi sul consumo di energia Per effettuare trasporti combinati è obbligatorio utilizzare autoveicoli muniti di gru o sponda montacarichi All'atto del ricevimento della merce, il vettore se non può verificare l'esattezza delle indicazioni, deve riportare nella lettera di vettura le sue riserve Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da spedizioniere Il Carnet TIR permette di semplificare le formalità doganali per i trasporti effettuati con rottura di carico Per effettuare trasporti combinati si utilizzano autoveicoli con carrozzeria cisterna Nella CMR, nel caso di trasporto combinato, la responsabilità del vettore è totale e comprende anche i danni provocati da terzi nella tratta non stradale Un errato posizionamento del carico non incide sulla stabilità di marcia del veicolo Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli non è necessaria nessuna attestazione per carichi diversi da esplosivi e radioattivi Nel trasporto cumulativo la responsabilità per i danni diversi da quelli dovuti per ritardo o interruzione del viaggio, spetta al singolo vettore in relazione al proprio percorso e di quello che lo precede L'installazione del sistema frenante ABS evita il bloccaggio delle ruote durante la frenatura del veicolo La licenza per il trasporto in conto proprio non deve accompagnare la carta di circolazione L'autorizzazione CEMT deve sempre essere accompagnata dalla licenza comunitaria L'unità di carico non può essere un semirimorchio Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate degli equipaggiamenti di sicurezza previsti dall'ADR La sostenibilità del sistema trasporti non è legata all'utilizzo di energia verde nei veicoli industriali Per veicolo chiuso si intende un veicolo anche frigorifero o isotermico E' ammessa la tolleranza di sovraccarico per il trasporto di benzina purché nel limite del 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per l'economicità rispetto a tutti gli altri metodi L'autorizzazione CEMT consente tra gli altri l'effettuazione di trasporti di tipo bilaterale da un Paese aderente ad un altro aderente Il trasporto aereo di merci in ambito internazionale non è più consentito per motivi di sicurezza Nel carico delle merci è importante porre le merci che debbono essere consegnate per prime in posizione più immediatamente accessibile L'unità di carico denominata pallet è un semirimorchio realizzato per il trasporto combinato strada-rotaia Per veicolo scoperto s'intende un veicolo con pianale nudo oppure munito di sponde La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di carburanti L'unità di carico può essere costituita da un container Il sistema logistico permette la distribuzione delle sole merci Il regime di transito esterno consente la circolazione delle merci non comunitarie nel territorio doganale della comunità con dazi all'importazione La licenza comunitaria può essere cedibile a terzi Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più elevata delle derrate nella zona centrale del carico non deve superare la temperatura indicata I veicoli attrezzati per il trasporto esclusivo di animali vivi sono veicoli per uso speciale Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto stradale Un'errata sistemazione del carico può provocare danni all'impianto elettrico del veicolo I veicoli ad uso speciale sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto merci se appartenenti ad imprese iscritte all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy