Scheda 225
Lo spedizioniere non stipula mai un contratto con il committente Per circolare in ambito nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo una autorizzazione CEMT E' prevista una sanzione amministrativa pecuniaria se la massa totale a pieno carico del veicolo è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione La licenza comunitaria ha validità di cinque anni Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di un dispositivo rallentatore della velocità, qualunque sia la loro massa complessiva a pieno carico Per transitare dal territorio Svizzero attraverso il confine di Ponte Chiasso e/o di Gaggiolo oltre al documento doganale di transito necessita la scheda di circolazione azzurra Per trasportare merci pericolose è sufficiente essere in possesso di un normale documento di trasporto Un errato posizionamento del carico può diminuire il rendimento del motore Lo spedizioniere deve iscriversi nell'Elenco interprovinciale Autorizzato degli Spedizionieri Le imprese di autotrasporto, per ottenere il Carnet TIR in Italia, devono essere iscritte nell'apposito registro istituito presso Unione italiana delle Camere di Commercio La tolleranza relativa al carico per un mezzo che effettua un trasporto eccezionale è pari al 5% Devono essere in possesso di licenza comunitaria le imprese che intendono effettuare trasporti internazionali effettuati in tutti i paesi che hanno aderito alla CEMT (Conferenza europea dei Ministri dei trasporti) Un errato posizionamento del carico può compromettere la stabilità di marcia del veicolo La scheda di trasporto non contiene i dati del proprietario della merce Il trasporto su rotaia di merci comporta dei benefici in materia di consumo di energia e d'impatto sull'ambiente Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile Un unico collo molto pesante deve essere posizionato all'estremità anteriore del piano di carico Non è ammesso il rilascio di licenza per trasporto di cose in conto proprio se il trasporto avvenga con i mezzi di proprietà dell'impresa Il carico utile di un veicolo è individuato dalla sua portata Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è meno sicuro Il sistema logistico permette la distribuzione delle sole merci Il trasporto stradale non crea problemi di inquinamento ambientale Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a crescita squilibrata delle diverse modalità di trasporto Nella CMR, il destinatario della merce non può sostituire altri destinatari a se stesso Nel trasporto di talune derrate surgelate e congelate con furgone ATP, durante alcune operazioni di breve durata, è ammesso un innalzamento della temperatura sulla superficie del prodotto in una parte del carico per un massimo di 3 gradi centigradi Il sovraccarico del veicolo di oltre il 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile comporta il sanzionamento del proprietario del veicolo ma non del conducente Il pallet è un carrello elevatore Il pallet consiste in bombole ad alta pressione Se il vettore ha problemi a consegnare la merce in tempo, per causa non imputabile a lui, non è tenuto alla custodia della merce La scheda di trasporto contiene i dati del vettore Se il vettore ha problemi a consegnare la merce deve chiedere indicazioni al destinatario e non al mittente Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da spedizioniere E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% del peso complessivo a pieno carico ammissibile del veicolo per il trasporto dei rifiuti solidi urbani Il trasporto stradale di merci è meno inquinante del trasporto ferroviario Il vettore nel momento in cui sulla lettera di vettura non è stato indicato il termine massimo di consegna, non è tenuto a mettere le cose trasportate a disposizione del destinatario Il contratto di trasporto internazionale di merci su strada può essere regolato dalla CMR Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate sempre di un equipaggiamento elettrico speciale secondo le norme ADR Per effettuare trasporti combinati si possono utilizzare casse mobili Nella CMR, i danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti di trasporto sono a carico di nessuno Il sovraccarico del veicolo fino al 15% della massa complessiva a pieno carico ammissibile non comporta sanzioni I dazi doganali colpiscono le merci all'interno della UE Lo spedizioniere non ha l'obbligo di iscriversi nell'Elenco degli spedizionieri Lo spedizioniere assume l'obbligo di concludere, in nome proprio e per conto del mandante, un contratto di trasporto La sostenibilità del sistema trasporti non è influenzata dalle reti transeuropee di trasporto I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche unificate su base internazionale Innalzare il baricentro del veicolo può compromettere la stabilità di marcia Il carico utile di un veicolo corrisponde alla sua massa in ordine di marcia I conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci per conto di terzi, se guidano veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, devono aver conseguito la carta di qualificazione del conducente e frequentare i corsi di aggiornamento periodico Il carico utile è la massa massima delle merci che un veicolo può trasportare Il Carnet TIR in Italia è rilasciato dall'IRU La forma societaria di un'impresa di autotrasporto non dipende dalla dimensione ma solamente dalla tipologia di trasporto Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di impatto sull'ambiente Le casse mobili sono unità di carico utilizzati nel traffico intermodale La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalle prescrizioni delle norme ADR Nella CMR, la durata del trasporto deve essere indicata solo nella lettera di vettura Per il trasporto di rifiuti solidi urbani, è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP solo nel caso di alcune derrate deperibili è un regime doganale l'ATA Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di seguire l'iter delle merci in qualsiasi punto La crescita del trasporto merci su strada non influisce sull'effetto serra
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy