Scheda 189
Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna di massa massima autorizzata maggiore di 3,5 t ma non superiore a 12 t, immatricolati dopo il 31 dicembre 2006 Il contratto di trasporto di cose prevede per il vettore l'obbligo del trasferimento delle merci da un luogo ad un altro, mentre per il mittente prevede l'obbligo del pagamento del corrispettivo I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per ridurre il consumo di carburante del veicolo Il carico utile è pari al peso della carrozzeria I vettori non sono obbligati a disporre di un parco automezzi Un'impresa italiana specializzata in traslochi non può, per nessun motivo, essere autorizzata a svolgere un trasporto in un Paese membro della CEMT Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili non è necessario il rispetto di particolari prescrizioni Un'impresa italiana specializzata in traslochi che intende effettuare un trasporto in un Paese membro della CEMT può chiedere il rilascio di una autorizzazione CEMT fuori contingente L'accordo ATP riguarda il trasporto delle merci pericolose Un errato posizionamento del carico può diminuire il rendimento del motore Con veicolo munito della licenza in conto proprio possono essere effettuati trasporti purché alla guida vi sia un titolare o da un suo dipendente Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte anteriore del piano di carico A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti sfusi deve trovarsi il certificato e contrassegno assicurativo L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato nel caso di trasporto intermodale La licenza comunitaria è valida nei Paesi dell'Unione europea, con eccezione della Spagna Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di impatto sull'ambiente Il trasporto di collettame può essere effettuato con veicolo munito di carrozzeria con cassone aperto La mancanza della scheda di trasporto a bordo del veicolo è sempre sanzionata Nella CMR, il vettore è responsabile per il lavoro di tutti quelli che intervengono nell'esecuzione del trasporto, senza tenere in alcun conto il rapporto che intercorre fra essi e il vettore medesimo Nel contratto di trasporto su strada, la forma scritta non è discrezionale Il trasporto marittimo non richiede investimenti importanti per il miglioramento dei servizi La licenza comunitaria è necessaria per il trasporto all'interno dell'Unione europea di effetti postali nell'ambito di un regime di pubblico servizio Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto stradale Le copie della licenza comunitaria devono essere conformi all'originale L'uso dell'autotreno è particolarmente indicato nel caso di frazionamento del carico I vettori sono imprese che esercitano attività di autotrasporto in conto proprio Il DAU è la sigla di Documento Amministrativo Unico Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza delle sospensioni L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta tra diverse modalità di trasporto Le piattaforme logistiche non garantiscono efficienza nel caso sia richiesta rapidità del servizio I veicoli cisterna non possono viaggiare a pieno carico per problemi di stabilità Per effettuare trasporti combinati si utilizzano autoveicoli con carrozzeria cisterna Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando la lunghezza del veicolo più la parte sporgente della trave supera la lunghezza di 11 metri Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di code Il trasporto aereo di merci in ambito internazionale non è più consentito per motivi di sicurezza Il servizio doganale di riscontro è esercitato dai carabinieri Le società di persone non possono effettuare il trasporto di cose per conto terzi I pallet caricati con merci sono ancorabili tramite corde, catene, fasce in nylon e tenditori Un unico collo molto pesante può essere posizionato indifferentemente all'estremità anteriore o all'estremità posteriore del piano di carico Nel carico delle merci è importante tenere conto dell'ordine di consegna dei singoli colli Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli classificati mezzo d'opera muniti di cassone ribaltabile La CMR si applica ai trasporti intermodali anche in caso di rottura del carico A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di animali vivi deve trovarsi l'autorizzazione per la circolazione di prova L'accordo ATP riguarda il trasporto delle derrate deteriorabili La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di merci deperibili in regime di temperatura controllata Per un trasporto di merci tra Italia e Polonia è necessaria un'autorizzazione bilaterale Sulla carta di circolazione dei veicoli cassonati adibiti al trasporto di benzene in colli deve figurare specifica annotazione Per effettuare il trasporto di cose in conto proprio bisogna essere titolari di una licenza per ciascun veicolo di massa complessiva superore a 6 t Per veicolo scoperto si intende un veicolo cisterna sprovvisto di coibentazione Il carico utile è la massa massima delle merci che un veicolo può trasportare Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di bombole di gas GPL Nel contratto di subtrasporto il vettore assume nei confronti del mittente l'obbligo dell'esecuzione dell'intero trasporto dal luogo di partenza fino al luogo di destinazione, avvalendosi dell'opera di uno o più subvettori Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna a prescindere dalla loro massa massima autorizzata, immatricolati dopo il 31 dicembre 1987 Nella CMR, in caso di ritardo, il titolare del diritto può chiedere sia il risarcimento per perdita della merce che l'indennità per riconsegna della merce oltre il termine Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti sfusi si devono utilizzare veicoli muniti di sponde montacarichi La capacità di carico di una autocisterna per merci non pericolose dipende dal peso specifico del liquido e dalla percentuale di vuoto ammesso Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte posteriore del piano di carico Il trasporto stradale permettere di raggiungere località non raggiungibili con altri mezzi di trasporto Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i prodotti di scarto delle industrie metallurgiche Per un autocarro mezzo d'opera non è consentito un sovraccarico del 3% della sua massa complessiva a pieno carico
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy