Scheda 355
Il campo di stabilità del motore è più ampio se il consumo specifico del motore è basso La tecnica correttiva al sovrasterzo consiste nell'applicare correttamente il controsterzo Il conducente che verifica che vi sia un' avaria di uno dei due circuiti dell'impianto frenante, deve arrestarsi quanto prima in condizioni di sicurezza Il controllo dei mezzi e delle cose trasportate, se soggetti a speciale regime doganale, non possano essere controllati anche se si sospetta che possano essere utilizzati per compiere trasporti illegali di merci o persone Il manometro dell'olio misura la pressione dell'olio dell'impianto frenante L'assunzione contemporanea di antibiotici e di alcool può produrre effetti negativi alla guida Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il conducente è obbligato ad intervenire sul cambio di velocità Se l'infortunato è in stato di shock occorre somministrargli bevande alcoliche Nella curva di coppia il numero di giri corrispondenti alla coppia massima coincide con quello di massimo rendimento L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata anche dalla qualità del servizio La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro Il posto di guida è ergonomico se la temperatura dell'abitacolo è mantenuta costantemente sopra i 28 gradi Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dai pneumatici anteriori sgonfi La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali Il vettore deve accertarsi che gli stranieri trasportati siano in possesso dei documenti richiesti per l'ingresso nell'area Schengen La forza motrice è la forza sterzante generata dal motore endotermico o elettrico L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che si presentano attraverso un valico di frontiera e siano in possesso di un passaporto o di altro documento di viaggio equivalente riconosciuto valido per l'attraversamento delle frontiere Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario verificare se il silenziatore di scarico è danneggiato Il posto di guida è ergonomico se spazi, comandi e strumentazioni sono facilmente raggiungibili ed azionabili La instabilità di marcia del veicolo può dipendere dal sistema di regolazione delle sospensioni pneumatiche danneggiato La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli sottoposti a prova su strada di riparazione o di manutenzione L'assunzione continua di alcool provoca unghie fragili Il compressore dell'impianto frenante oleo-pneumatico è comandato dall'albero motore Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Occorre inserire una marcia più alta per affrontare lunghe discese e sfruttare l'effetto frenante del motore Nella memoria di un cronotachigrafo digitale sono registrati i dati relativi alla manutenzione ordinaria del veicolo I cunei fermaruote costituiscono un valido sistema di antifurto Il rallentatore è efficace in quanto agisce direttamente sullo scarico del motore Nella curva di potenza, il numero di giri corrispondente alla massima potenza coincide con quello di coppia massima La cattiva ossigenazione dell'abitacolo riduce il benessere del conducente Una perdita di equilibratura delle ruote comporta che il veicolo tende a discostarsi dalla traiettoria rettilinea La forza centrifuga agisce su un veicolo quando percorre una salita Deve astenersi dalla guida chi è soggetto ad un malore temporaneo L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che dimostrino di avere mezzi finanziari per il loro sostentamento e abbiano a disposizione la somma necessaria al rimpatrio, eventualmente dimostrabile con l'esibizione del biglietto di ritorno Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede un periodo di guida continuato non superiore a quattro ore e mezza Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo settimanale regolare" ogni tempo di riposo di almeno 45 ore Per ridurre gli effetti di tutte le tossine prodotte dagli alcolici è sufficiente bere del caffè Il beccheggio è un moto oscillatorio attorno all'asse trasversale baricentrico del veicolo Il sedile è regolato correttamente se il piede sinistro può appoggiare a sinistra della pedaliera quando è a riposo Se la vittima di un incidente stradale presenta una ferita sanguinante bisogna intervenire con materiale quanto più possibile pulita Le strade extraurbane principali sono tutte strade statali Chi presta soccorso ad un infortunato incosciente deve immediatamente accertare se respira La presenza dell'ABS compensa cattivi tempi di reazione Un eccessivo rumore all'interno della cabina di guida incide sul benessere del conducente Le fratture vanno sempre immobilizzate Osservare le pause prescritte dalla normativa contribuisce a prevenire le malattie professionali Il surriscaldamento dei freni ne provoca una diminuzione di efficienza L'avaria alla pompa dell'acqua aumenta il rischio di incidenti stradali Il malfunzionamento della pompa di iniezione è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali In un incidente stradale senza feriti è obbligatorio chiamare gli agenti del traffico Alle frontiere con Paesi UE non aderenti alla convenzione di Schengen, non si applica, in generale, alcun tipo di controllo, né di tipo doganale, né relativo alle persone ai fini della sicurezza Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dalla presenza del servosterzo L'assunzione di alcool può determinare aumento delle capacità percettive Tra le tecnologie utilizzate dalle autorità di frontiera per contrastare il fenomeno dell'immigrazione clandestina a bordo di veicoli si utilizzano sistemi a raggi gamma La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale Il sovraccarico del veicolo comporta un aumento delle emissioni inquinanti Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere da sovraccarico dell'asse posteriore Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere numero di omologazione del cronotachigrafo Su un'autostrada con tre corsie per senso di marcia è consentito, ad un autobus lungo 8 metri e di massa a pieno carico inferiore a 5 tonnellate, di circolare sulla corsia più a sinistra La carta di qualificazione del conducente non è richiesta per la guida di scuolabus
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy