Scheda 211
L'immagine di un'azienda di autotrasporto è condizionata dal fatto che i conducenti fumino durante la sosta nelle aree di servizio Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini è necessaria la custodia continua del veicolo, in particolare nelle zone a rischio I tempi massimi di guida bisettimanali per conducenti di veicoli soggetti alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E sono di 112 ore In fase di frenatura l'energia cinetica viene dissipata in calore attraverso il sistema frenante Il convertitore pneumo-idraulico converte la pressione pneumatica in pressione idraulica I guanti consentono la protezioni delle mani da rischi meccanici, elettrici e chimici I dischi del cronotachigrafo riportano i simboli che indicano anche i tempi di guida, di riposo e di disponibilità Una corretta postura comporta che il busto resti eretto durante la guida E' necessario aumentare la forza di trazione con l'aumentare del carico I serbatoi dell'impianto frenante immagazzinano l'aria generata durante la fase di compressione nei cilindri del motore Nella memoria di un cronotachigrafo digitale sono registrati gli eventuali trasferimenti di dati ad unità esterne L'assunzione di alcol può essere soggetto a controllo da parte delle forze dell'ordine La posizione laterale di sicurezza facilita la respirazione e la fuoriuscita di eventuali liquidi presenti in bocca In caso di frattura delle costole bisogna indurre l'infortunato a parlare o a tossire L' Ucraina non è uno stato membro UE ma è interno allo spazio Schengen Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, è considerata "altra mansione" ogni attività svolta per altro datore di lavoro, nell'ambito o al di fuori del settore dei trasporti L'avaria alla pompa dell'acqua aumenta il rischio di incidenti stradali La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del differenziale per consentire il corretto funzionamento dei satelliti e dei planetari Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede un'interruzione di 45 minuti dopo quattro ore e mezza di guida La pratica regolare di esercizio fisico può essere fonte di stress del conducente, e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali L'impianto frenante di un autocarro o di un autobus consente di realizzare la frenatura di servizio e quella di soccorso agendo sul solo pedale del freno Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali La instabilità di marcia del veicolo può dipendere dal sistema di regolazione delle sospensioni pneumatiche danneggiato Gli elementi che caratterizzano gli infortuni sul lavoro sono: l'occasione di lavoro, la causa violenta e la lesione invalidante L'alcolemia è misurata attraverso una sonda nell'apparato digerente Nella curva di coppia il numero di giri corrispondenti alla coppia massima coincide con quello di massimo rendimento Tra le mansioni del conducente che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra il recupero dei crediti L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante Per arrestare un veicolo nello spazio minimo il conducente deve evitare il bloccaggio delle ruote In generale, il conducente deve scegliere la marcia tale che mantenga il motore intorno al regime di minor consumo specifico Nel caso di incidente stradale è sufficiente segnalare il pericolo con il clacson L'angolo di deriva è maggiore nei veicoli dotati di servosterzo Occorre inserire una marcia più alta per affrontare salite con il veicolo carico Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale In un motore endotermico, l'andamento della curva di coppia all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce La mancanza di copertura assicurativa (RCA) comporta una sanzione a carico del proprietario e dell'utilizzatore del veicolo L'eccessivo gioco dello sterzo può dipendere dall'usura del giunto cardanico dell'albero di trasmissione La resistenza aerodinamica all'avanzamento influisce sul consumo di carburante L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere dal diverso consumo dei ferodi di uno stesso asse I vetri e il parabrezza devono essere tenuti costantemente puliti L'immigrazione clandestina è l'ingresso illegale in altro Stato di persone che non sono cittadini o non hanno, in esso, titolo per soggiornarvi La postura del conducente è corretta se durante la guida le ginocchia toccano il volante Il conducente, tramite controllo "a vista", può accertare perdite d'olio La Convenzione indennizzo diretto (CID) può essere attivata se non sono coinvolti autobus Lo stress del conducente aumenta il rischio di incidenti stradali Il permanere nella stessa postura per un tempo prolungato durante la guida aumenta il rischio per la salute del conducente professionale In caso di incidente, lo stato di ebbrezza dell'infortunato comporta il divieto di spostarlo L'aumento dello sforzo di trazione si può ottenere inserendo rapporti di trasmissione più alti Le strade extraurbane principali debbono essere attrezzate con apposite aree di servizio L'assunzione di alcool può determinare il rallentamento dei tempi di reazione L'assunzione di ecstasy può comportare rischio di disidratazione Il passaporto può essere individuale o collettivo Sostanze stupefacenti possono essere assunti durante la guida perché potenziano i riflessi Tra le tecnologie utilizzate dalle autorità di frontiera per contrastare il fenomeno dell'immigrazione clandestina a bordo di veicoli si utilizzano sistemi a raggi gamma Il deflettore (spoiler) posto sopra la cabina di un autocarro diminuisce il coefficiente di resistenza aerodinamico(cx) Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se si trovano tracce di fumo nell'abitacolo Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Ai fini dell'obbligatorietà dell'uso del cronotachigrafo, si definisce conducente chiunque si trovi a bordo di un veicolo con la mansione, all'occorrenza, di guidarlo Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la città di Roma ed in particolare la zona di Fregene
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy