Scheda 194
Il Codice delle assicurazioni private prevede il risarcimento esclusivamente a seguito di sentenza passata in giudicato Se l'infortunato è cosciente mantiene tutte le funzioni vitali primarie L'elemento distintivo del piccolo imprenditore è il lavoro che deve essere personale o familiare e prevalente rispetto a quello di eventuali collaboratori salariati Nella curva di potenza, il numero di giri corrispondente alla massima potenza coincide con quello di coppia massima La frequenza ai corsi di aggiornamento organizzati dall'azienda può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il motore non consuma carburante Al conducente viene richiesta diligenza Nel caso di incidente stradale è sufficiente segnalare il pericolo con il clacson Una postura non corretta alla guida può comportare uno sforzo eccessivo delle articolazioni, dei tendini e dei muscoli La resistenza aerodinamica all'avanzamento è indipendente dalla sua velocità Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede un periodo di guida giornaliero di 9 ore che può essere esteso a 10 ore, al massimo tre volte la settimana. In caso di incidente, i conducenti dei veicoli coinvolti devono cercare di mantenere la calma Sulle strade extraurbane principali a tre corsie per senso di marcia, il sorpasso può essere effettuato utilizzando una qualunque delle tre corsie Percorrendo le rotatorie a due corsie, i veicoli pesanti devono circolare sulla corsia di sinistra Nel primo soccorso, la respirazione viene facilitata facendo bere all'infortunato Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali Un'insufficiente pressione di gonfiaggio degli pneumatici provoca un eccessivo consumo dei bordi del battistrada Il soggiorno di cittadini comunitari in altro stato membro per un periodo inferiore a tre mesi è subordinato al possesso di un valido documento d'identità In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di sfruttare l'effetto frenante del motore In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente non è tenuto a prendere posizione a favore di una o dell'altra parte La Serbia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno variare la marcia quando l'indicatore del contagiri esce dal campo ottimale In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore E' possibile viaggiare per brevi tragitti in cattive condizioni psicofisiche, se al termine del viaggio si osserva un periodo di riposo supplementare In regime di sovrasterzo il veicolo tende a chiudere la traiettoria in curva per l'effetto della deriva delle ruote posteriori Il foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico deve riportare la targa del veicolo o dei veicoli che il conducente ha guidato nella giornata lavorativa Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa adriatica pugliese Il cambio è un componente della trasmissione In caso di guasto del cronotachigrafo si deve procedere alla sua riparazione, al massimo entro sette giorni, se il veicolo non rientra prima in sede Taluni farmaci possono avere effetti collaterali che incidono negativamente nella guida Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal sistema frenante sui mozzi delle ruote La corretta alimentazione di un conducente è costituita di pasti facilmente digeribili Per la guida di veicoli di massa superiore a 3,5 adibiti ad uso di terzi il conducente deve essere in possesso della patente della categoria C o CE e della carta di qualificazione del conducente L'accensione della spia dell'olio del motore può indicare il difettoso funzionamento della pompa ad ingranaggi La diversa pressione di gonfiaggio degli pneumatici di uno stesso asse comporta uno scostamento dalla traiettoria rettilinea La lesione alla vista determinata dall'accidentale contatto con il materiale corrosivo trasportato costituisce infortunio sul lavoro La carta tachigrafica del conducente non può essere estratta dal cronotachigrafo digitale prima che siano trascorse 24 ore dal suo inserimento Il colpo di sonno colpisce soprattutto i conducenti stanchi o affaticati La segnalazione di pericolo può consistere nella collocazione del segnale di veicolo fermo La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli di massa massima non superiore a 7,5 tonnellate, adibiti al trasporto non commerciale di cose per uso privato Un veicolo si dice sottosterzante quando l'angolo di deriva dell'asse anteriore è superiore a quello dell'asse posteriore Il conducente deve verificare che sia stata effettuata la revisione periodica dell'estintore Alcool, farmaci e molte sostanze che inducono stati di alterazione non determinano assuefazione Il posto di guida è ergonomico se il veicolo è munito di navigatore satellitare Il passaporto collettivo può essere rilasciato a gruppi che viaggiano con finalità diverse e che sono composti da almeno cento persone La pressione dell'aria all'interno di ciascun serbatoio del circuito frenante è segnalata dall'apposito manometro Un anomalo aumento delle emissioni inquinanti può dipendere dalla pompa di iniezione non correttamente tarata Il beccheggio è influenzato dallo stato di usura degli pneumatici Può essere indicativo della presenza di clandestini a bordo del veicolo la rottura delle serrature del vano di carico. L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere dal diverso consumo dei ferodi di uno stesso asse Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro Il conducente professionale deve evitare di fare pasti abbondanti e difficilmente digeribili Guidare in una situazione di traffico intenso può essere fonte di stress e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali. Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se le analisi del sangue rilevano tracce di tali sostanze Nel circuito frenante oleo-pneumatico l'olio è contenuto nel convertitore pneumo-idraulico Il prolungato digiuno migliora le prestazioni del conducente L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che siano segnalati al sistema informativo Schengen ai fini della non ammissione
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy