Scheda 191
Gli infortuni derivanti dalla movimentazione del carico non rientrano tra i rischi professionali del conducente In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente non deve intervenire perchè non è parte in causa Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il motore è più elastico L'intervento dell'ABS non è comandata dal conducente Per ridurre il rischio di furti del carico del veicolo è opportuno accertarsi della chiusura del vano di carico Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini, in particolare nelle zone a rischio, il veicolo deve essere lasciato incustodito per un tempo massimo di dieci minuti Il foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico, deve essere sostituito ogni 36 ore Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del motore per evitare gravi danni di quest'ultimo In un motore endotermico, l'andamento della curva di coppia all'aumentare del numero di giri, è dapprima decrescente, raggiunge un valore minimo e poi cresce Le fratture sono emorragie interne Alle frontiere con Paesi UE aderenti alla convenzione di Schengen, non si applica, in generale, alcun tipo di controllo, né di tipo doganale, né relativo alle persone ai fini della sicurezza Se la vittima di un incidente stradale presenta una ferita sanguinante non bisogna intervenire se l'infortunato è in stato di ebbrezza L'avaria alla pompa dell'acqua aumenta il rischio di incidenti stradali I cittadini di alcuni Paesi non sono obbligati a richiedere il visto d'ingresso per soggiorni per turismo, missione, affari, invito e gara sportiva purchè non superiori a 90 giorni La stabilità del veicolo è indipendente dalle modalità di posizionamento del carico Ci si può mettere alla guida anche se molto stanchi, se a bordo del veicolo si dispone di una sufficiente scorta di caffé forte L'intasamento del filtro dell'olio può provocare l'interruzione del circuito di lubrificazione In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore Gli pneumatici devono essere controllati perché possono essere stati danneggiati dopo aver percorso una strada in cattive condizioni o dissestata La prolungata esposizione alle vibrazioni non è causa di malattie professionali Chiunque manometta i sigilli del cronotachigrafo è soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria e alla revoca della patente di guida La carta di qualificazione del conducente scaduta da oltre due anni si rinnova frequentando un corso di formazione periodica e sostenendo un esame Sulle strade extraurbane secondarie non sussiste l'obbligo delle banchine La forza motrice, grazie agli organi di direzione mantiene il veicolo in moto Una velocità non adeguata è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida nell'autotrasporto di persone si applica, salve le eccezioni di legge, ai conducenti di autobus Aumentando poco la velocità aumenta molto la resistenza aerodinamica all'avanzamento Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere il luogo di partenza Nella curva di coppia il numero di giri corrispondenti alla coppia massima coincide con quello di massimo rendimento L'impianto frenante oleo-pneumatico prevede la contemporanea presenza di aria ed acqua Lo slittamento della frizione può essere dovuto allo spingidisco danneggiato Quando si è stanchi il tempo di reazione è più lungo I cittadini UE possono entrare, circolare e soggiornare in Italia fino a 3 mesi solo con la carta di identità e dichiarazione di presenza Lo stress comporta tensione muscolare che influisce sulla corretta postura del conducente L'assunzione contemporanea di alcool e sostanze stupefacenti migliora la concentrazione alla guida nei lunghi viaggi In salita, a parità di pendenza, all'aumentare del carico è necessario inserire una marci più alta per ottenere uno sforzo di trazione maggiore Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra LSD Taluni farmaci possono determinare una diminuzione dell'attenzione Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede che il periodo massimo di guida non possa eccedere le 56 ore settimanali La Convenzione indennizzo diretto (CID) può essere attivata quando i veicoli sono regolarmente immatricolati e assicurati L'immagine di un'impresa di autotrasporto è rappresentata dall'insieme delle opinioni e dalla visione che i clienti hanno di essa Per migliorare l'insonorizzazione nell'abitacolo, bisogna tenere alto il volume della radio La forza peso è proporzionale alla sua massa Il conducente deve conoscere approfonditamente il funzionamento della strumentazione di bordo La forza di inerzia agevola la frenatura Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro Per valutare se l'infortunato respira il soccorritore deve guardare il torace per vedere se è illeso La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare delle dimensioni del veicolo A parità di forza frenante, lo spazio di frenatura è maggiore con l'aumentare dell'inerzia del veicolo Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibita, tra l'altro, la patente di guida, per l'identitficazione del conducente In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, l'impresa, può essere sanzionata in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno variare la marcia quando l'indicatore del contagiri esce dal campo ottimale Il rallentatore è particolarmente efficiente alle alte velocità L'alcolemia è misurata attraverso le analisi del sangue Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la marijuana Le aziende non sono tenute ad informare i conducenti circa i controlli da effettuare ed il comportamento da tenere nel caso si riscontri la presenza di clandestini a bordo Quando si è stanchi è obbligatorio viaggiare con il finestrino aperto
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy