Scheda 181
Una situazione può essere di emergenza anche se non vi sono feriti Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia sono le coste liguri di ponente Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli sottoposti a prova su strada di riparazione o di manutenzione Tra le tecnologie utilizzate dalle autorità di frontiera per contrastare il fenomeno dell'immigrazione clandestina a bordo di veicoli vi sono i rilevatori di anidride carbonica In un incidente stradale senza feriti si deve cercare di non intralciare la circolazione In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, il conducente, può essere sanzionato in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini Il consumo di alcol è consigliabile per gli insicuri alla guida L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro In caso di guasto del cronotachigrafo, il conducente è obbligato ad effettuare le registrazioni manuali, soltanto se il viaggio è superiore a sette giorni In caso di immigrazione clandestina, il mezzo di trasporto che ha portato lo straniero alla frontiera è obbligato a condurlo alla Prefettura più vicina Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa ionica calabrese La prolungata esposizione alle vibrazioni non è causa di malattie professionali L'avaria dei proiettori, normalmente può dipendere da un fusibile danneggiato L'emissione di fumo bianco, altamente inquinante, allo scarico può dipendere dalla cattiva regolazione del variatore d'anticipo I freni a disco comprendono le pinze che agiscono sulle pasticche L'insufficiente pressione dell'aria nei serbatoi o nel circuito frenante impedisce al veicolo munito di freno di stazionamento a molla di mettersi in movimento La marcia per file parallele è vietata ai veicoli aventi lunghezza superiore a 12 metri Nelle salite percorse con il veicolo carico non si devono mai usare le marce ridotte Ci si può mettere alla guida anche se molto stanchi, se a bordo del veicolo si dispone di una sufficiente scorta di caffé forte Chi presta soccorso all'infortunato incosciente deve immediatamente verificare se il cuore batte L'alcolemia è la malattia di chi fa abuso di alcool In regime di sovrasterzo il veicolo tende a chiudere la traiettoria della curva per effetto della deriva delle ruote anteriori Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore La pratica regolare di esercizio fisico può essere fonte di stress del conducente, e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali In caso di cambio del veicolo, durante una stessa giornata di servizio, il conducente deve utilizzare un nuovo foglio di registrazione La corretta scelta del rapporto del cambio consente di mantenere il motore nel campo di stabilità La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano passiflora e calendula Il colpo di sonno interviene con minor probabilità dopo un pasto abbondante Il cronotachigrafo digitale arresta il veicolo in marcia qualora la carta tachigrafica non sia stata correttamente inserita Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo stabilisce che, durante l'interruzione periodica di 45 minuti, il conducente non può guidare né svolgere altre mansioni La forza peso è proporzionale al numero di assi del veicolo L'assunzione di ecstasy è consigliabile se si debbono superare i tempi di guida prescritti Se l'infortunato è in stato di shock presenta battiti del cuore deboli ma frequenti Il contratto di assicurazione per la responsabilità civile è stipulato tra la compagnia di assicurazione e l'assicurato L'assunzione di ecstasy può comportare rischio di disidratazione L'uso dell'aria condizionata durante la guida può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale E'opportuno controllare periodicamente il liquido di raffreddamento del motore per evitare che si abbassi eccessivamente la temperatura dell'olio del motore L'infortunio occorso ad un turista a bordo di un autobus durante il trasporto è considerato infortunio sul lavoro Se il manometro dell'impianto dei freni segnala un abbassamento di pressione, si deve controllare l'integrità delle tubazioni dell'aria dei freni La maggior deriva delle ruote posteriori diminuisce il comportamento sovrasterzante del veicolo L'aria del circuito frenante pneumo-idraulico serve per il raffreddamento delle ganasce La svolta dei veicoli alle intersezioni è condizionata dal loro passo e dagli sbalzi Coloro che esercitano impresa di autotrasporto sono soggetti all'iscrizione nel registro delle imprese solo se trasportano merci in conto proprio Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del servosterzo Il danneggiamento all'apparato muscolo scheletrico durante l'operazione di sostituzione di uno pneumatico costituisce infortunio sul lavoro Il conducente di un veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, mentre fruisce del periodo di interruzione di 45 minuti della guida, dopo aver guidato per 4 ore e mezza non può svolgere nessuna attività lavorativa La postura del conducente è corretta se durante la guida il busto è inclinato in avanti Il sedile è regolato correttamente se il piede destro, appoggiato al pianale, può ruotare agevolmente sul tallone per azionare i pedali dell'acceleratore e del freno Il distributore duplex non è in grado di funzionare se il veicolo è sovraccarico In un incidente stradale senza feriti si deve cercare di sgomberare la carreggiata per non arrecare pericolo per sè o per gli altri Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre una marcia bassa, che corrisponde a sforzi di trazione maggiori In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di sfruttare l'effetto frenante del motore Se un'autovettura e un autotreno si incrociano su strade di montagna dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, l'eventuale manovra di retromarcia compete all'autovettura L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato da malfunzionamento del differenziale Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro Il non corretto orientamento del fascio di luce del proiettore può dipendere dalla parabola ossidata Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre fare attenzione a non superare il regime di coppia massima
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy