Scheda 682
Le aree di fermata degli autobus possono essere vicine a spazi per la sosta di altri servizi di trasporto I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali in Stati extracomunitari in cui sia vigente l'accordo Interbus La sede stradale comprende la carreggiata e le fasce di pertinenza L'illuminazione interna degli autobus è obbligatoria Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale può avere un numero limitato di marciapiedi Non è consentito svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse tra l'Italia e la Confederazione Svizzera La corsia riservata consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve aprire le uscite di emergenza La mano da tenere è la sinistra in Irlanda L'impresa proprietaria di più autobus, intestataria di licenza comunitaria, deve conservarne una copia conforme (copia autenticata) in ogni autobus Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi Il contratto di trasporto stradale di persone, di regola, si perfeziona con la consegna dei bagagli al proprietario Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza forze dell'ordine durante l'espletamento dei servizi di emergenza L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la ditta individuale con numerosi conducenti dipendenti I fogli di viaggio INTERBUS sono 30 contenuti in un libretto da portare sempre a bordo dell'autobus I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi regolari specializzati UE La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del legale rappresentante dell'impresa che, nel caso di titolare, socio o collaboratore, deve risultare dal registro delle imprese presso la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura competente per territorio I servizi regolari prevedono il trasporto solo di alcune categorie di viaggiatori (es. studenti) Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa Il conducente dell'autobus può mangiare o fumare a bordo quando non è in servizio I passeggeri hanno il dovere di allacciarsi le cinture di sicurezza anche quando il mezzo ne è sprovvisto La carta della mobilità garantisce la presenza di corse anche nelle ore notturne Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari UE Possono guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente collaboratori familiari di imprese titolari delle relative autorizzazioni Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene gli estremi della patente di cui è in possesso il titolare Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di appositi sistemi di bloccaggio delle carrozzine I servizi regolari UE non sono quei servizi che hanno un tragitto determinato Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il viaggiatore Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso Le zone a traffico limitato sono riservate a pedoni e biciclette L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione consente di minimizzare i danni causati da un sinistro stradale Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore il vettore ne è sempre responsabile dal momento in cui li riceve al momento in cui li porta nella camera di albergo del viaggiatore Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve anche a individuare il vettore che ha diritto al trasporto Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza persone affette da patologie particolari con certificazione della ASL Le uscite di sicurezza degli autobus possono non essere segnalate Gli scuolabus possono essere dotati di sedili e spazi di dimensioni ridotte è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi il servizio reso dall'impresa di trasporto Lo scuolabus è un autobus avente sedili di dimensioni ridotte in base alla tipologia di alunni da trasportare Gli autobus della classe I possono essere destinati al servizio di noleggio con conducente previa autorizzazione Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari del certificato di idoneità rilasciato dall'USTIF Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli può essere attrezzato con appositi spazi per effettuare la manutenzione e la riparazione degli autobus I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono svolti in regime di libera concorrenza Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio che può essere specializzato per il trasporto esclusivo di talune categorie di viaggiatori Il passo carrabile è un punto in cui è vietata la sosta ma non la fermata Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico migliora il confort dei passeggeri Gli autobus sono muniti di strisce retroriflettenti laterali e posteriori La durata della licenza comunitaria è al massimo di cinque anni I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico dell'agenzia e dell'organizzatore del gruppo in caso di servizio occasionale Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe A se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), di sedili e predisposti per passeggeri in piedi In materia di trasporto pubblico locale sono in vigore norme che prevedono delle colorazioni obbligatorie, per i differenti tipi di autobus, tranne per gli scuolabus e i miniscuolabus La corsia di accelerazione è destinata ai veicoli che stanno sorpassando
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy