Scheda 673
La sede tranviaria propria è percorribile da altri veicoli poiché i binari sono a raso Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: a condizione di essere autorizzata dalla Germania I servizi di linea si svolgono su un percorso autorizzato che collega due o più località del territorio Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio con gli autisti provvisti di CQC La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali e regolari con paesi non appartenenti all'UE Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base alla massa a pieno carico dell'autobus La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito UE Agli utenti non è consentito pretendere che il trasporto sia reso in violazione alle norme di sicurezza previste dal vigente codice della strada In materia di sicurezza per i conducenti di minibus e autobus, è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza Il documento di controllo foglio di viaggio è redatto in francese Il contratto di trasporto è un contratto raramente a titolo gratuito Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati in modo da evitare il superamento delle masse ammesse sugli assi del veicolo La sede tranviaria è parte delle strada Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: solo se ha una sede in Germania La cassetta del pronto soccorso degli autobus è facoltativa Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve aprire le uscite di emergenza In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati possono essere applicati solo ai seguenti mezzi di trasporto: autobus e metropolitana I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 15 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale luminoso giallo lampeggiante La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla eventuale possibilità di trasportare passeggeri in piedi Il conducente di un autobus di linea deve mantenere il veicolo pulito e in buone condizioni Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di ispezionare il veicolo dopo ogni corsa al fine di restituire oggetti dimenticati all'interno del veicolo In materia di sicurezza in linea generale le cinture di sicurezza, quando presenti sull'autobus, devono essere utilizzate L'area pedonale è un'area dove possono transitare i veicoli in servizio di emergenza I passeggeri in piedi devono risultare distribuiti in modo omogeneo lungo il corridoio o negli spazi appositamente previsti I servizi occasionali comunitari non sono soggetti ad autorizzazione, anche se il percorso prevede l'attraversamento di paesi non membri La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali che almeno attraversano il territorio dell'Unione europea Le norme di circolazione in Italia sono diverse da quelle degli altri Stati in quanto l'Italia non ha aderito alle Convenzioni di Vienna Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone la nazionalità dei viaggiatori, se il servizio si svolge in ambito nazionale La piazzola di sosta è adiacente esternamente alla banchina Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate dai velocipedi (biciclette) Gli autobus sono muniti di estintori Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza della presenza di almeno un posto per l'accompagnatore Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria Il golfo di fermata è destinato alle fermate dei mezzi collettivi di linea ed adiacente al marciapiede o ad altro spazio di attesa per i pedoni Gli autobus sono veicoli che possono essere destinati esclusivamente ad uso terzi Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei soli veicoli a motore sulla strada I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo La durata della licenza comunitaria è al massimo di cinque anni Il marciapiede è una parte della strada, esterna alla carreggiata, rialzata o altrimenti delimitata e protetta per i pedoni L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) può riguardare diverse categorie di veicoli destinati al trasporto pubblico Non è consentito svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse tra l'Italia e la Confederazione Svizzera Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non parlare con altre persone oltre ai passeggeri mentre sta eseguendo un trasporto Le uscite di emergenza degli autobus devono essere comandate solo dal conducente In materia di mobilità uno degli obiettivi della politica dei trasporti dell'UE è trasferire su rotaia una percentuale maggiore di trasporti stradali a lunga percorrenza e di trasporti aerei a corto raggio La durata della licenza comunitaria è al massimo di due anni Il documento di controllo foglio di viaggio è composto da 30 fogli di viaggio La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore giallo L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dalla massa autorizzata del veicolo Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B sono destinati al trasporto di persone in piedi Il servizio interregionale di competenza statale è programmato dalle Regioni interessate, che rilasciano una apposita licenza L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore Lo scuolabus deve essere munito di uscite di sicurezza Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini Gli autobus devono essere muniti di estintori Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta una sanzione pecuniaria e la sospensione della carta di circolazione da due a otto mesi
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy