Scheda 654
Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a rompere i finestrini di emergenza I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio non removibili Gli autobus sono muniti di estintori Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta non sono utili in caso di ribaltamento del veicolo Il passaggio pedonale è destinato al transito dei pedoni Le aree di fermata degli autobus in servizio di linea non sono mai individuate da un segnale verticale Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili di ridotte dimensioni per gli alunni e sedili normali per gli accompagnatori Gli autobus sono veicoli che godono di specifiche deroghe rispetto ai limiti generali per dimensioni Il salvagente è segnalato da luci rosse lampeggianti Nel servizio di linea il biglietto identifica l'avente diritto al trasporto Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di patente internazionale per tutti gli Stati d'Europa Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite repentine partenze e decise frenate La corsia riservata è solitamente delimitata da segnaletica orizzontale gialla Relativamente alle porte degli autobus la porta di sicurezza è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita del documento di controllo - foglio di viaggio rilasciato dalle competenti autorità italiane e dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità svedesi L'attraversamento pedonale fa parte della carreggiata Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus I servizi occasionali extracomunitari sono liberalizzati, in tutti i paesi terzi, se il paese di origine del servizio è uno Stato membro Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri La piazzola di sosta è destinata al transito dei pedoni Gli scuolabus sono destinati esclusivamente al trasporto di alunni della scuola dell'obbligo Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto e si esauriscono tutte le operazioni di riconsegna dell'eventuale bagaglio Gli estintori degli autobus devono essere devono essere di tipo approvato Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con contratto collettivo nazionale di lavoro Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso la sede dell'impresa Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di ispezionare il veicolo dopo ogni corsa al fine di restituire oggetti dimenticati all'interno del veicolo Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono aver compilato l'apposito foglio di viaggio L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e l'Ucraina La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria solamente per autobus con più di 16 posti escluso il conducente Il parcheggio è destinato ai pedoni Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B L'illuminazione interna degli autobus non è obbligatoria Nei servizi di linea di competenza statale è un'infrazione molto grave effettuare una fermata diversa da quelle prescritte nell'autorizzazione Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate dai velocipedi (biciclette) Gli estintori degli autobus devono essere efficienti I servizi automobilistici interregionali sono ad offerta indifferenziata Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso o di servizio è quella utilizzata dai passeggeri in condizioni normali, con il conducente seduto al posto di guida La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito nazionale I passeggeri in piedi devono risultare distribuiti in modo omogeneo lungo il corridoio o negli spazi appositamente previsti Gli scuolabus devono possedere almeno 35 posti I servizi occasionali comunitari effettuati in regime di cabotaggio sono vietati Negli autobus, le uscite di sicurezza coincidono sempre con le porte di servizio Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua servizi occasionali internazionali di trasporto viaggiatori tra Italia e Germania è il medesimo utilizzato per i trasporti tra Italia e Svezia Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania richiede una specifica autorizzazione L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite sollevatore che può essere smontato I golfi di fermata dei veicoli pubblici comprendono una zona di entrata e una zona di uscita per l'autobus Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi I servizi occasionali extracomunitari possono essere effettuati in tutti i paesi terzi con il solo possesso della licenza comunitaria Nel servizio di linea il biglietto costituisce anche scontrino fiscale Il salvagente è una parte della strada che agevola la salita/discesa dei passeggeri dagli autobus In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari l'Italia si rifà ad una disciplina di carattere generale Le uscite di emergenza degli autobus devono essere comandate solo dal conducente L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla politica dei trasporti Durante la salita e la discesa di persone diversamente abili su carrozzella, il conducente dell'autobus deve utilizzare i sollevatori o le pedane, se l'autobus ne è dotato La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari specializzati A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità dello Stato di destinazione del servizio
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy