Scheda 634
La rete integrata di trasporti è costituita da più sistemi di trasporto collegati tra loro In materia di trasporto pubblico locale gli enti competenti mettono in atto azioni promozionali al fine di raggiungere una mobilità più sostenibile Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone a sedere entro il numero massimo indicato sulla carta di circolazione Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere la lista nominativa dei viaggiatori trasportati In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari non è prevista alcuna autorizzazione se il paese di partenza o destinazione è l'Italia I passeggeri hanno il dovere di rivolgersi al personale viaggiante in caso di pericolo Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il viaggiatore Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso l'Autorità competente dello Stato UE destinazione del servizio L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione è comunque utile anche per sinistri che avvengono a basse velocità L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità del trasporto marittimo I servizi regolari extracomunitari possono essere specializzati La rete integrata di trasporti comporta quasi sempre il trasbordo di passeggeri da un mezzo all'altro L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) aumenta l'impatto ambientale dei veicoli adibiti al trasporto pubblico Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone anziane Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il Comune L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda i veicoli effettivamente provvisti di cinture di sicurezza fin dal momento dell'immatricolazione L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda solamente gli autobus di linea Il conducente di un autobus di linea può far uso di apparecchi di comunicazione con la centrale per situazioni di emergenza La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta a bordo dell'autobus con cui si effettua il servizio di trasporto internazionale Le zone a traffico limitato sono aree in cui la circolazione può essere limitata nel tempo o a veicoli autorizzati Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportato il prezzo del trasporto Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertarsi che il veicolo sia dotato dei cunei fermaruota Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, secondo la classificazione nazionale si distinguono in veicoli di classe A e di classe B Gli scuolabus non sono mai muniti di sedili per accompagnatori Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a rispettare tutte le clausole contrattuali L'illuminazione interna degli autobus non è obbligatoria Alla classe B appartengono gli autobus di classe II Le situazioni di pericolo non sempre possono essere evitate con l'impiego dei dispositivi di sicurezza Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza della presenza di almeno un posto per l'accompagnatore Sulle aree di fermata degli autobus è consentita la fermata ma è vietata la sosta alle autovetture Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere gli orari di effettuazione del servizio offerto Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso la sede dell'impresa I servizi occasionali comunitari con circuito a porte chiuse prevedono il trasporto di uno stesso gruppo di viaggiatori sia nel viaggio di andata che in quello di ritorno La corsia specializzata è destinata ai veicoli Il marciapiede consente la sosta dei veicoli se lasciano spazio sufficiente al passaggio dei pedoni Gli estintori degli autobus devono essere devono essere di tipo approvato Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono aver compilato l'apposito foglio di viaggio In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari, cioè servizi di noleggio I servizi regolari extracomunitari sono servizi di linea I servizi di linea interregionali sono servizi di trasporto di persone con autobus I servizi automobilistici interregionali sono ad offerta indifferenziata Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi Il passeggero può lasciare incustoditi i bagagli anche fuori dal veicolo contando esclusivamente sulla responsabilità del conducente Le corsie riservate agli autobus possono essere delimitate da strisce gialle e bianche continue affiancate Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus Il conducente di un autobus deve aumentare la velocità più la curva ha un raggio di curvatura piccolo in quanto diminuisce la forza centrifuga Le situazioni di pericolo non possono essere fronteggiate dal conducente Gli estintori degli autobus devono essere caricati prima della partenza I servizi regolari UE non sono quei servizi in cui la discesa e la salita dei viaggiatori è consentita unicamente al punto di partenza e al punto di arrivo del tragitto predeterminato Il documento di controllo foglio di viaggio in originale deve essere conservato presso la sede dell'impresa Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio con rilascio di fattura commerciale Sugli autobus in servizio pubblico di linea gli alunni sono obbligati ad occupare posti a sedere I servizi occasionali comprendono il trasporto domicilio-posto di lavoro dei lavoratori Gli autobus devono essere muniti di bretelle rifrangenti
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy