Scheda 597
Le norme di circolazione in Italia sono completamente diverse da quelle delle Nazioni che fanno parte dell'ONU Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: hanno comunque l'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertarsi che gli estintori siano stati sottoposti a controllo da non più di 6 mesi Il foglio di viaggio e una copia certificata del contratto stipulato tra organizzatore e vettore devono essere presenti a bordo dei mezzi che effettuano servizi regolari specializzati Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere solamente l'indicazione del corrispettivo del trasporto In materia di mobilità l'UE ritiene indispensabile migliorare le ferrovie europee La sede tranviaria promiscua è segnalata da colonnine gialle lampeggianti Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate solo sul lato destro dell'autobus I servizi regolari UE non sono quei servizi che prevedono la salita e la discesa dei viaggiatori soltanto in fermate prestabilite I servizi occasionali internazionali e i servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito comunitario non sono assoggettati alla medesima disciplina, in quanto per entrambi i servizi occorre una specifica autorizzazione Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di danni causati da forza maggiore il vettore non è responsabile I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 25 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere equamente ripartite sui due lati dell'autobus Gli autobus gran turismo hanno solo posti a sedere In via generale, per recarsi all'estero occorre essere muniti di passaporto per tutti gli Stati d'Europa Gli autobus devono essere muniti di esclusivamente di posti a sedere Gli autobus urbani sono destinati a percorrere tratte brevi Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus I servizi regolari sono considerati comunitari anche se l'itinerario attraversa il territorio di uno Stato non membro Il conducente ha l'obbligo di trasportare qualsiasi cosa voglia il passeggero In materia di trasporto pubblico locale sono in vigore norme che prevedono delle colorazioni obbligatorie, per i differenti tipi di autobus, tranne per gli scuolabus e i miniscuolabus La sede tranviaria propria è percorribile da altri veicoli poiché i binari sono a raso La responsabilità penale prevede esclusivamente il risarcimento del danno a favore del danneggiato Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini devono utilizzare i dispositivi di ritenuta o le cinture di sicurezza se trattasi di autobus urbani ovvero suburbani o extraurbani sui quali è consentito il trasporto di passeggeri in piedi quando circolano in ambito urbano Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali marca dei veicoli utilizzati nei servizi Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei soli pedoni sulla strada La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata al di fuori di qualsiasi contingente I servizi automobilistici interregionali possono essere svolti anche con altri mezzi, oltre agli autobus, purché siano adibiti al trasporto di persone La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da iscrizione "BUS" di colore giallo Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto effettuato mediante lo stesso autobus, di un gruppo di viaggiatori, poi ricondotto al luogo di partenza Il viaggiatore deve rispettare le istruzioni, le disposizioni e le indicazioni ricevute dal personale del vettore In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la materia è regolata dagli accordi internazionali, bilaterali e multilaterali La cassetta del pronto soccorso degli autobus è facoltativa Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a rompere i finestrini di emergenza L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Turchia La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria La corsia specializzata può essere destinata alla svolta La corsia specializzata è destinata ai veicoli Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse Gli estintori degli autobus non devono essere chiusi con lucchetti Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è soggetto alla responsabilità contrattuale, che invece viene applicata al "trasporto di cortesia" La sede tranviaria è destinata alla separazione di correnti veicolari La cassetta del pronto soccorso degli autobus può essere utilizzata solo da personale medico L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti gli autobus ad eccezione di quelli immatricolati per noleggio con conducente Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve evitare di distrarsi in attività non direttamente connesse alla sua operatività Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente la copia conforme della licenza comunitaria Alla classe A appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso l'Autorità competente dello Stato UE destinazione del servizio Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno Il marciapiede può avere il ciglio verticale dipinto a tratti giallo-neri I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi di trasporto in conto proprio Gli autobus possono avere lunghezza massima di 13,50 m per veicoli a due assi I passeggeri hanno il dovere di controllare se gli altri passeggeri hanno il biglietto regolarmente vidimato La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con visura della camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura competente per territorio I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi di transito I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 50 Lo scuolabus è un autobus che ha l'obbligo di trasportare qualsiasi alunno frequentante la scuola dell'obbligo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy