Scheda 586
I servizi di linea interregionali sono servizi di trasporto di persone con autobus L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali le società per azioni L'area pedonale è destinata alla circolazione dei pedoni, delle biciclette e degli autobus Relativamente alle porte degli autobus le porte di uscita solitamente sono collocate nella parte anteriore del mezzo L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore dello sbalzo posteriore Il conducente ha l'obbligo di rifiutare il trasporto dei supporti destinati ad assicurare o favorire la mobilità dei portatori di handicap Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate anche dai taxi se espressamente indicato Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua trasporti occasionali di viaggiatori tra l'Italia e la Svezia, è rilasciato dalle competenti autorità italiane Gli autobus sono veicoli che godono di specifiche deroghe rispetto ai limiti generali per dimensioni La sede tranviaria promiscua è percorribile dagli autobus Lo scuolabus deve essere munito di luce lampeggiante gialla Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, è indispensabile che sia riportata la targa dell'autobus adibito al servizio Gli autobus della classe I possono essere destinati al servizio di noleggio con conducente previa autorizzazione Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere tutte segnalate I servizi occasionali comunitari non sono soggetti ad autorizzazione, anche se il percorso prevede l'attraversamento di paesi non membri I servizi occasionali comunitari effettuati in regime di cabotaggio sono vietati Gli autobus devono essere muniti di estintori Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono ammesse e non richiedono specifica approvazione qualora riguardino la variazione del numero di posti a sedere Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di persone fisiche Gli alunni tendono a non utilizzare gli appositi sostegni presenti sull'autobus Il parcheggio scambiatore agevola l'intermodalità In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo il foglio di viaggio, se si tratta di un servizio regolare che non prevede l'attraversamento di paesi extracomunitari La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore bianco La corsia specializzata di decelerazione consente l'entrata in autostrada Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri è vietato il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella, su autobus di linea La corsia specializzata può essere di accelerazione o di sorpasso Gli estintori degli autobus devono essere utilizzati solo dal conducente Possono essere causa di pericolo il tipo di veicolo impiegato Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus costituiti da un'unica unità rigida L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e l'Albania I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che sono espletati con una frequenza costante e predeterminata in una autorizzazione Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus Le autostazioni possono rappresentare importanti complessi di interscambio modale I passeggeri hanno il dovere di rispettare le norme che regolano il trasporto di oggetti e animali Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale di pericolo generico La rete integrata di trasporti è un sistema per ottimizzare il servizio di trasporto pubblico Gli autobus devono essere muniti di cuscini, nel caso in cui qualche passeggero ne avesse bisogno L'area pedonale è un'area esclusa ai pedoni e delimitata da marciapiedi col ciglio dipinto di giallo-nero I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando autovetture e non autobus La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata con l'intestazione ad un solo trasportatore e non è cedibile Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a notevole valore della distanza tra il centro dell'asse anteriore e quello dell'asse posteriore La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità Gli autobus devono essere muniti di pannelli retroriflettenti posteriori I servizi di linea si svolgono su un percorso concordato tra le parti L'obbligo di protezione del vettore comporta l'adozione di tutte le "misure idonee" per far sì che il trasportato giunga a destinazione incolume La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito nazionale Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita del solo documento di controllo - foglio di viaggio rilasciato dalle competenti autorità italiane, oltre alla licenza comunitaria La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella Alla classe B appartengono gli autobus di classe II Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a tre punti di ancoraggio Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli è costituito da un modulo compilato dall'USTIF Il viaggiatore può fumare se lo desidera Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere botole di evacuazione sul tetto Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal gestore del servizio, previa intesa con l'ente proprietario della strada In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia non esiste una disciplina di carattere generale L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla politica dei trasporti
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy