Scheda 556
Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza forze dell'ordine durante l'espletamento dei servizi di emergenza Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria Le uscite di sicurezza di un autobus possono anche coincidere con le porte di servizio Il contratto di trasporto è un contratto a titolo oneroso Le aree di fermata degli autobus in servizio di linea sono manufatti non accessibili al pubblico Gli scuolabus sono destinati esclusivamente al trasporto di alunni della scuola dell'obbligo La corsia riservata consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai servizi regolari internazionali che almeno attraversano il territorio dell'Unione europea I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti solo al rispetto delle norme italiane I passeggeri in piedi devono essere concentrati nella parte posteriore del veicolo La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico migliora il confort dei passeggeri In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in linea generale è necessaria un'apposita autorizzazione Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali servizi per viaggiatori con handicap La mano da tenere è la sinistra in Olanda L'area pedonale è un'area esclusa ai pedoni e delimitata da marciapiedi col ciglio dipinto di giallo-nero Le uscite di sicurezza di un autobus non possono essere azionate dai passeggeri neppure in caso di emergenza Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle vicinanze del conducente In materia di servizi regolari comunitari non è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme dell'autorizzazione Alla classe B appartengono gli autobus di classe II In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di patente Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, secondo la classificazione nazionale si distinguono in veicoli di classe A e di classe B Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di certificato di formazione professionale (CFP) Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno due Regioni Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio con rilascio di fattura commerciale Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare la durata di validità dello stesso biglietto Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali Il passaggio pedonale svolge la funzione di marciapiede in mancanza di esso Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta riducono il rischio di lesioni gravi e di morte In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari l'Italia si rifà ad una disciplina di carattere generale Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini Le autostazioni consentono lo scambio di viaggiatori e dei bagagli nella rete dei trasporti I servizi automobilistici interregionali sono servizi di linea Agli utenti non è consentito imbrattare, insudiciare o danneggiare il veicolo L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale può avere un numero limitato di marciapiedi Il documento di controllo foglio di viaggio deve indicare la denominazione dell'impresa che effettua il servizio Gli autobus urbani hanno esclusivamente posti a sedere Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse dagli autobus in servizio pubblico I servizi di linea interregionali sono servizi di trasporto di persone con autobus La sede tranviaria propria non è percorribile da altri veicoli La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima, se è rilasciata un'autorizzazione amministrativa sia da parte dell'UMC che dall'Ente affidante il servizio di linea Gli autobus urbani sono destinati a percorrere tratte brevi Il passeggero non può infrangere volutamente il regolamento dell'impresa di trasporto Il documento di controllo foglio di viaggio in originale deve essere conservato presso la sede dell'impresa La carta della mobilità garantisce la presenza di corse anche nelle ore notturne La corsia è una parte longitudinale della strada ove circolano solamente i veicoli a motore L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti gli autobus ad eccezione di quelli immatricolati per noleggio con conducente La copia conforme della licenza comunitaria non ha validità massima di dieci anni Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale di pericolo generico Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa Gli scuolabus possono essere dotati di sedili e spazi di dimensioni ridotte La corsia di marcia è larga a sufficienza per la circolazione di una fila di veicoli La carta della mobilità garantisce rispetto dell'ambiente L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di appositi sistemi di bloccaggio delle carrozzine Agli utenti non è consentito gettare oggetti dai veicoli sia fermi che in movimento Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene nome e dati anagrafici del titolare La licenza comunitaria è necessaria per svolgere servizi regolari
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy