Scheda 502
La copia conforme della licenza comunitaria non è rilasciata dall'UMC (Ufficio motorizzazione civile), nel cui territorio provinciale di competenza ha sede l'impresa, mediante procedura informatica I servizi occasionali sono quei servizi che non rispondono né alle caratteristiche dei servizi regolari, né a quelle dei servizi regolari specializzati Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa in un unico esemplare prima dell'inizio di ciascun servizio La cassetta del pronto soccorso degli autobus può essere utilizzata solo da personale medico L'accordo Interbus è un accordo internazionale bilaterale tra l'Unione Europea e la Turchia, che disciplina tutti i servizi di trasporto persone Gli scuolabus non necessitano delle uscite di sicurezza La sede tranviaria è riservata alla circolazione dei tram e dei veicoli assimilabili La corsia specializzata di accelerazione consente l'ingresso in autostrada Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in uscita da uno Stato, effettuato mediante un autobus che in precedenza è entrato nel medesimo Stato senza il gruppo in seguito trasportato I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri dei sedili posteriori degli autobus che ne sono provvisti La corsia di accelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietato il sorpasso Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a trasferire persone o merci da un luogo all'altro verso un corrispettivo Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di apposite pedane per la salita e la discesa delle carrozzine In materia di mobilità il mercato unico si fonda sulla libera circolazione di beni, servizi, persone e capitali Il conducente ha l'obbligo di assecondare le richieste di ogni viaggiatore anche se a discapito degli altri passeggeri La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal numero di posti a sedere Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è attrezzato per la permanenza dei viaggiatori in attesa dell'arrivo degli autobus I filobus possono essere destinati sia al servizio di linea che a quello di noleggio con conducente La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve essere alloggiata in apposita sede Le uscite di sicurezza di un autobus non possono essere azionate dai passeggeri neppure in caso di emergenza Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto effettuato mediante lo stesso autobus, di un gruppo di viaggiatori, poi ricondotto al luogo di partenza I servizi occasionali effettuati da un'impresa francese tra Spagna e Italia sono vietati La carta della mobilità costituisce l'impegno dei soggetti erogatori a orientare le azioni alla gestione della qualità secondo le norme serie UNI EN ISO 9000 Il biglietto (documento di trasporto) non deve essere esibito ad ogni richiesta degli agenti preposti al controllo L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Confederazione Svizzera I servizi automobilistici interregionali sono servizi di trasporto di persone effettuati su strada mediante autobus Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli apparecchi di sollevamento di cui è munito l'autobus Variazioni dell'allestimento interno degli autobus richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dai possibili itinerari da percorrere L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale può avere un numero limitato di marciapiedi La sede tranviaria propria è percorribile da altri veicoli poiché i binari sono a raso I servizi regolari prevedono il trasporto solo di alcune categorie di viaggiatori (es. studenti) Il marciapiede è destinato ai pedoni Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di certificato di formazione professionale (CFP) Possono essere causa di pericolo l'età del conducente La corsia riservata consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve aprire le uscite di emergenza Gli scuolabus possono trasportare solamente alunni della scuola materna Nel servizio di linea il biglietto identifica l'avente diritto al trasporto La carta della mobilità garantisce continuità dei servizi La sede stradale è destinata alla separazione di correnti veicolari Gli autobus devono essere muniti di barra paraincastro Gli estintori degli autobus devono essere presenti nel numero indicato sulla carta di circolazione La carta della mobilità non segue uno schema generale di riferimento La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da iscrizione "BUS" di colore giallo Le aree di fermata degli autobus favoriscono l'interscambio tra veicoli pubblici di differenti linee I servizi automobilistici interregionali non hanno prezzi prestabiliti, il costo viene contrattato di volta in volta direttamente con gli utenti Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa In materia di servizi regolari comunitari non specializzati, è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata a bordo dell'autobus che effettua il servizio regolare Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle bagagliere del veicolo Gli autobus devono essere muniti di esclusivamente di posti a sedere I servizi di trasporto pubblico locale sono erogati da vettori privati di piccole dimensioni a cui sono stati affidati dai Comuni Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza La sede tranviaria promiscua è una parte della strada aperta alla circolazione ma su cui è vietata la sosta e la fermata degli altri veicoli L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità del trasporto marittimo Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con autovetture La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla capacità di trasporto richiesta
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy