Scheda 467
Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con autovetture Le cinture di sicurezza possono essere munite di riavvolgitore L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda tutti i veicoli anche se non predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio I passeggeri hanno il dovere di pulire il veicolo I passeggeri hanno il dovere di arrecare danno al veicolo Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli è attrezzato per la permanenza dei viaggiatori in attesa dell'arrivo degli autobus Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non sono muniti di sedili perché sono destinati esclusivamente al trasporto di passeggeri in piedi Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non mangiare per tutto l'orario di servizio I filobus possono essere destinati al servizio di noleggio con conducente Il marciapiede non può essere percorso da alcun veicolo I filobus possono essere destinati al servizio di linea di persone Si intende per servizio occasionale con entrata a carico ed uscita a vuoto quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale ha sempre un numero molto limitato di marciapiedi La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria solamente per autobus con più di 16 posti escluso il conducente L'attraversamento pedonale fa parte della carreggiata Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli non contiene nessun riferimento alla patente di cui è in possesso il titolare L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti esternamente all'autobus Il foglio di viaggio deve essere compilato da un'impresa francese che effettua servizi occasionali di trasporto viaggiatori in territorio italiano L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: a condizione di essere autorizzata dalla Germania Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria Lo spartitraffico è destinato ai pedoni Le autostazioni possono rappresentare importanti complessi di interscambio modale I servizi regolari sono considerati comunitari anche se l'itinerario attraversa il territorio di uno Stato non membro Relativamente alle porte degli autobus la porta di sicurezza è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente Il foglio di viaggio utilizzato per un trasporto occasionale comunitario deve contenere l'elenco dei passeggeri La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico consente il rispetto degli orari di servizio Gli scuolabus sono caratterizzati da un allestimento interno per il trasporto degli studenti La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito extra UE che attraversano il territorio di uno Stato UE Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è responsabile degli eventuali ritardi I filobus possono essere destinati sia al servizio di linea che a quello di noleggio con conducente Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali servizi per viaggiatori con handicap Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono essere di colore rosso Gli autobus di linea possono essere impiegati esclusivamente sulle linee per le quali l'intestatario della carta di circolazione ha ottenuto il titolo Gli autobus devono essere muniti di impianti acustici per ascoltare la musica durante il tragitto La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata alle imprese che hanno effettuato per più di cinque anni trasporti internazionali di persone su strada Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette Gli scuolabus non necessitano delle uscite di sicurezza I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono conferiti a seguito di procedure concorsuali Il viaggiatore non deve occupare più di un posto a sedere In materia di sicurezza il conducente non è tenuto ad informare i passeggeri dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non fumare per tutto l'orario di servizio Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza persone affette da patologie particolari con certificazione della ASL La rete integrata di trasporti è omogenea e non consente la realizzazione dell'interscambio dei viaggiatori Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite curve percorse a velocità adeguata in relazione al raggio della curva Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe I e di classe II La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai titolari di imprese in possesso dei requisiti per l'accesso all'attività di autotrasporto di persone su strada in ambito internazionale Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base alla massa a pieno carico dell'autobus Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria La cassetta del pronto soccorso degli autobus può essere utilizzata solo da personale medico La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico consente una riduzione dei consumi di carburante e dell'inquinamento atmosferico Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli è costituito da un modulo compilato dall'USTIF Gli autobus devono essere muniti di cuscini, nel caso in cui qualche passeggero ne avesse bisogno Alla classe III appartengono gli autobus di tipo granturismo Il conducente ha l'obbligo di interrompere il servizio di propria iniziativa, qualora lo ritenga necessario I servizi di linea interregionali sono di competenza regionale La corsia è una parte longitudinale della strada
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy