Scheda 453
Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) I servizi regolari sono servizi di linea Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 15 Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non gettare oggetti e non sporgersi dai finestrini Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve anche a individuare il vettore che ha diritto al trasporto La corsia di accelerazione è destinata ai veicoli che stanno sorpassando Lo scuolabus è un autobus che può non rispettare alcune dotazioni di sicurezza All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone anche in piedi se il campo S.2 della carta di circolazione lo prevede La sede tranviaria propria è destinata esclusivamente alla circolazione dei tram Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali il tipo di pneumatici utilizzati La sede stradale è una superficie compresa entro i confini stradali La responsabilità contrattuale può ricadere sul conducente Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza chiunque si prende la responsabilità della decisione di non indossarle, sollevando il conducente Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore il vettore ne è sempre responsabile dal momento in cui li riceve al momento in cui li porta nella camera di albergo del viaggiatore Gli autobus fino a 30 posti devono essere equipaggiati con estintori da uno a cinque litri a schiuma Le norme di circolazione in Italia sono non contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus sono tutti regolamentati in modo uniforme Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori senza cinture di sicurezza La durata della licenza comunitaria è al massimo di sette anni In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari, cioè servizi di noleggio Gli estintori degli autobus devono essere utilizzati solo dal conducente I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio mobili numerati in duplice copia Il passaggio pedonale è parte della strada separata dalla carreggiata, mediante una striscia "bianca continua" o una apposita protezione parallela ad essa Possono essere causa di pericolo la mancanza di conoscenza delle regole da parte del pedone Le norme di circolazione in Italia sono in contrasto con le norme internazionali Il golfo di fermata è delimitato da segnaletica orizzontale di colore giallo Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus costituiti da un'unica unità rigida Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica In materia di mobilità uno degli svantaggi del trasporto di persone su strada sono i ricorrenti ingorghi stradali Il salvagente è destinato al riparo dei pedoni Il servizio interregionale di competenza statale è concordato tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ed il vettore Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono ammesse e non richiedono specifica approvazione qualora riguardino la variazione del numero di posti a sedere Gli autobus sono veicoli che richiedono un titolo autorizzativo nel caso in cui siano destinati ad uso terzi Gli scuolabus possono trasportare solamente alunni della scuola materna I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che si caratterizzano principalmente dal fatto di trasportare gruppi costituiti su richiesta di un committente o del vettore stesso In materia di sicurezza il conducente non è tenuto ad informare i passeggeri dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio in regola con le normative fiscali Gli autobus non sono mai iscrivibili in una corona circolare avente raggio esterno 12,50 m e raggio interno 5,30 m (fascia d'ingombro) Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria solamente per autobus con più di 16 posti escluso il conducente I servizi occasionali comunitari con circuito a porte chiuse prevedono il trasporto di uno stesso gruppo di viaggiatori sia nel viaggio di andata che in quello di ritorno Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori, che non inizia e non finisce nello Stato in cui è stabilito il vettore, cioè i viaggiatori non scendono né salgono in predetto Stato Il conducente durante il viaggio non si deve preoccupare che i passeggeri si attengano all'obbligo di indossare le cinture di sicurezza Il documento di controllo foglio di viaggio deve indicare la denominazione dell'impresa che effettua il servizio La sede tranviaria può essere propria o promiscua Le uscite di emergenza degli autobus devono essere facilmente individuabili dai passeggeri Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base alla massa a pieno carico dell'autobus Il conducente ha l'obbligo di rifiutare il trasporto dei supporti destinati ad assicurare o favorire la mobilità dei portatori di handicap La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del legale rappresentante dell'impresa Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati La responsabilità contrattuale ricade esclusivamente sul vettore I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni La piazzola di sosta è presegnalata da appositi segnali verticali I servizi regolari specializzati sono soggetti ad autorizzazione anche se sono attivati in base ad un contratto stipulato tra chi organizza il servizio ed il vettore Il conducente durante il viaggio non deve distrarsi
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy