Scheda 452
Le cinture di sicurezza anche se presenti non devono essere usate su autobus immatricolati in conto terzi Il conducente di un autobus di linea deve usare preferibilmente le trombe bitonali I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: senza alcuna autorizzazione specifica Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base alla massa a pieno carico dell'autobus La sede tranviaria propria è una parte della strada opportunamente delimitata vietata alla circolazione dei veicoli gommati Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve utilizzare specchi retrovisori interni ed esterni nonché telecamere e monitor (se presenti) Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non far salire persone estranee a quelle che lo hanno noleggiato Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: a condizione di essere autorizzata dalla Germania La corsia di decelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietato il sorpasso Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi Il conducente di un autobus di linea può aderire alla richiesta dei passeggeri di poter scendere o salire al di fuori delle fermate previste La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso l'Autorità competente dello Stato UE destinazione del servizio La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria solamente per autobus con più di 16 posti escluso il conducente Gli autobus possono avere altezza massima di 4,30 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti Gli scuolabus possono essere dotati di sedili e spazi di dimensioni ridotte Gli alunni tendono a non utilizzare gli appositi sostegni presenti sull'autobus Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale compilato del foglio di viaggio INTERBUS Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile per la mancata esecuzione del trasporto Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine sempre quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Confederazione Svizzera Il biglietto (documento di trasporto) deve essere conservato dai viaggiatori per tutta la durata del viaggio Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione delle persone da trasportare da un luogo ad un altro In materia di mobilità uno degli svantaggi del trasporto di persone su strada sono i ricorrenti ingorghi stradali I servizi regolari UE non sono quei servizi che prevedono la salita e la discesa dei viaggiatori soltanto in fermate prestabilite I passeggeri in piedi se presenti, obbligano a una condotta di guida particolarmente prudente e anticipata Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di trasportare animali propri In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli a porte chiuse serve l'autorizzazione Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono essere di colore rosso L'obbligo di protezione del vettore non richiede che lo stesso attrezzi il mezzo in modo adeguato In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la disciplina varia a seconda dei paesi interessati Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari del certificato di idoneità rilasciato dall'USTIF Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa Lo spartitraffico è destinato ai pedoni L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) comporta vantaggi economici e aumenta la sicurezza La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal servizio a cui viene destinato Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di apposite pedane per la salita e la discesa delle carrozzine I servizi regolari extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori In materia di trasporto pubblico locale spesso vengono creati sistemi tariffari integrati, al fine di favorire l'uso combinato di sistemi di trasporto La corsia di accelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietato il sorpasso Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nei corridoi interni, vicino alle uscite di sicurezza Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati da un'impresa italiana in territorio svizzero sono vietati Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: hanno comunque l'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che ha validità 5 anni Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non superano i 22 passeggeri oltre al conducente Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve a provare il diritto del possessore di pretendere la prestazione da parte del vettore La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria Lo spartitraffico è una parte della strada su cui è vietata la sosta Gli autobus devono essere muniti di pannelli retroriflettenti posteriori Il salvagente è destinato al riparo dei pedoni Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso la sede dell'impresa La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita dei documenti di controllo - foglio di viaggio rilasciati dalle competenti autorità italiane e svedesi, nonché dei paesi di transito attraversati L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con apposita annotazione sulla carta di circolazione del veicolo Gli estintori degli autobus non devono essere scaduti di validità Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali pulizia e condizioni igieniche dei mezzi e/o delle stazioni
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy