Scheda 400
Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa o dall'autista in duplice esemplare prima dell'inizio di ciascun viaggio Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli ad entrata a carico ed uscita a vuoto La corsia specializzata è destinata ai veicoli Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare la durata di validità dello stesso biglietto Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa I passeggeri in piedi possono essere caricati fino a quando esiste spazio disponibile I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che ha validità 5 anni Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i circuiti a porte chiuse Negli autobus da noleggio con conducente sono previsti posti in piedi in numero limitato Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autobus, intesi come veicoli destinati al trasporto di più di 9 persone La corsia è una parte trasversale della strada Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli a porte chiuse serve l'autorizzazione Le situazioni di pericolo non sono mai causate dallo stato fisico del conducente Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate solo sul lato destro dell'autobus Le uscite di sicurezza di un autobus non possono essere azionate dai passeggeri neppure in caso di emergenza Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nei corridoi interni, vicino alle uscite di sicurezza Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse a velocità sostenuta in quanto separate dalla sede stradale Negli autobus in servizio di linea, il dispositivo di segnalazione luminosa di pericolo consiste nel lampeggio simultaneo delle luci di arresto (stop) La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del conducente I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono attribuiti con contratto di servizio soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica La durata della licenza comunitaria è al massimo di due anni Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con motocarri I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi occasionali UE Le aree di fermata degli autobus non possono essere usate per la fermata degli altri veicoli I servizi occasionali in regime di cabotaggio e i servizi occasionali internazionali, in ambito comunitario, sono assoggettati alla medesima disciplina in quanto non necessitano di autorizzazioni particolari L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata riservata all'attraversamento dei pedoni ma non esclusa alla circolazione dei veicoli Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli contiene nome e dati anagrafici del titolare La sede tranviaria promiscua è percorribile dagli autobus Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza forze dell'ordine durante l'espletamento dei servizi di emergenza I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione Il salvagente è una parte della strada che agevola la salita/discesa dei passeggeri dagli autobus Le uscite di emergenza degli autobus devono essere facilmente individuabili dai passeggeri La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria I servizi occasionali comunitari possono essere in transito Il parcheggio scambiatore è destinato esclusivamente alla sosta dei velocipedi di utenti che utilizzano i veicoli per trasporto collettivo di linea La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è la patente internazionale In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio occasionale All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone nel rispetto delle combinazioni di carico eventualmente previste Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo La carta della mobilità garantisce partecipazione dei cittadini alle decisioni dell'azienda, attraverso rappresentanze organizzate Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite autoadesivi di colore blu e bianco Lo spartitraffico è una parte della strada su cui è vietata la sosta Sulle aree di fermata degli autobus è consentito il transito dei veicoli privati Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con autobus Gli scuolabus possono essere muniti di appositi sedili per accompagnatori I servizi regolari extracomunitari assicurano il trasporto di persone con una frequenza regolare La responsabilità civile da fatto illecito si fonda sull'obbligo di risarcimento in capo a chiunque cagiona a terzi un danno ingiusto Le autostazioni consentono lo scambio solamente di merci Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate da tutti i veicoli per soste di breve durata La corsia riservata se riservata alla circolazione degli autobus in servizio pubblico è delimitata da strisce longitudinali gialle Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta prevedono controlli periodici Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non mangiare per tutto l'orario di servizio Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono ammesse e non richiedono specifica approvazione qualora riguardino la variazione del numero di posti a sedere
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy