Scheda 375
I fogli di viaggio INTERBUS devono essere conservati a bordo del veicolo per tutta la durata del viaggio La corsia riservata è una corsia riservata al sorpasso I servizi regolari assicurano il trasporto di viaggiatori con una frequenza e su un itinerario predeterminati La responsabilità penale ricade solo su chi commette il fatto L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e l'Ucraina L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal numero dei posti a sedere che risultano dalla carta di circolazione del veicolo Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che è un documento di legittimazione Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare nome e cognome del viaggiatore I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi a navetta La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso la sede dell'impresa Il passeggero può lasciare incustoditi i bagagli anche fuori dal veicolo contando esclusivamente sulla responsabilità del conducente I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio numerati progressivamente a partire dalla numerazione dello stesso libretto La corsia riservata consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli apparecchi di sollevamento di cui è munito l'autobus Sugli autobus è obbligatorio installare strisce posteriori retroriflettenti gialle o bianche Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per l'evacuazione dei passeggeri in caso di pericolo Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono essere di colore rosso Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli ad entrata a vuoto ed uscita a carico Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce gialle Le uscite di sicurezza di un autobus non possono essere azionate dai passeggeri neppure in caso di emergenza Nel contratto di trasporto stradale di persone l'oggetto del contratto è il viaggiatore Negli autobus in servizio di linea, il dispositivo di segnalazione luminosa di pericolo consiste nel lampeggio simultaneo delle luci di arresto (stop) In materia di trasporto pubblico locale spesso vengono creati sistemi tariffari integrati, al fine di favorire l'uso combinato di sistemi di trasporto Il salvagente è destinato alla sosta dei veicoli I servizi occasionali effettuati da un'impresa francese tra Spagna e Italia sono vietati In materia di mobilità sul territorio comunitario è vietato il trasporto combinato strada-ferrovia La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dai possibili itinerari da percorrere Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore, il Comune ed i passeggeri Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza passeggeri seduti che viaggiano in ambito urbano a bordo di autobus delle categorie M2 e M3 sui quali è autorizzato il trasporto di persone in piedi I servizi di linea interregionali sono di competenza statale Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di appositi sistemi di bloccaggio delle carrozzine Gli scuolabus sono caratterizzati da un allestimento interno per il trasporto degli studenti Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con annunci fonici di conducente, bigliettaio o persona designata come capogruppo I passeggeri in piedi sono ammessi se espressamente indicato sulla carta di circolazione I passeggeri hanno il dovere di agevolare le persone con ridotta capacità motoria e lasciare il posto a sedere a persone anziane, invalidi e donne in gravidanza In materia di servizi regolari comunitari non specializzati, è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore Le corsie riservate agli autobus possono essere delimitate da strisce gialle e bianche continue affiancate Gli scuolabus non necessitano delle uscite di sicurezza Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, è indispensabile che sia riportata la targa dell'autobus adibito al servizio I servizi occasionali extracomunitari sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate in base ad accordi bilaterali Il parcheggio è destinato alla sosta di autocaravan per un tempo limitato Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato a bordo dell'autobus che effettua il servizio occasionale La responsabilità civile grava esclusivamente sul conducente del veicolo Le autostazioni comprendono solamente un piazzale ove circolano gli autobus Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale Il conducente di un autobus deve aumentare la velocità più la curva ha un raggio di curvatura piccolo in quanto diminuisce la forza centrifuga I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio in triplice esemplare Il passo carrabile è un punto in cui è vietata la sosta ma non la fermata Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio di trasporto di persone con una certa frequenza, su di un percorso determinato, con possibilità di salita e discesa dei passeggeri solo a fermate prestabilite Il passaggio pedonale ha funzione di marciapiede in sua mancanza Il salvagente è un agente che aiuta i pedoni nell'attraversamento della strada I servizi di linea si svolgono su un percorso autorizzato che collega due o più località del territorio
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitÓ alla nostra Cookie Policy