Scheda 3
Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono tenere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio Gli alunni tendono a non utilizzare gli appositi sostegni presenti sull'autobus Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza persone affette da patologie particolari con certificazione della ASL Le aree di fermata degli autobus sono segnalate da appositi segnali verticali (palina o apposito segnale) La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali che almeno attraversano il territorio dell'Unione europea Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga tra l'altro a custodire i bagagli con diligenza I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio non removibili In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari l'Italia si rifà ad una disciplina di carattere generale Possono essere causa di pericolo una curva, un dosso, un incrocio, ecc. I filobus possono essere destinati al servizio di linea di persone Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di danni, il vettore e il conducente sono entrambi responsabili anche in caso di trasporto gratuito Il parcheggio è destinato ai pedoni Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai conducenti di autobus che operano su servizi internazionali Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base alla massa a pieno carico dell'autobus La mano da tenere è la sinistra in Olanda Il biglietto (documento di trasporto) deve essere necessariamente ritirato dal viaggiatore prima di salire a bordo dell'autobus I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale non richiedono autorizzazione se hanno aderito alla convenzione di New York del 4.6.1954 In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari extracomunitari Alla classe B appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che non consente all'impresa di offrire ai propri clienti escursioni locali nel territorio dello Stato di destinazione del servizio La carta della mobilità è un documento che non viene elaborato e diffuso dall'impresa di trasporto, ma questa deve comunque rispettarla La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal numero di posti a sedere Nel titolo di viaggio deve essere presente la data di nascita dell'autista I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato Gli scuolabus non necessitano delle uscite di sicurezza Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve verificare che le operazioni di salita e discesa dei passeggeri non siano ostruite dalla presenza di oggetti non correttamente posizionati I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che assicurano il trasporto di determinate categorie di viaggiatori, a esclusione di altri viaggiatori La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con visura della camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura competente per territorio Gli autobus di classe I non sono impiegabili nei servizi interregionali L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti esternamente all'autobus Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata opportunamente segnalata ed organizzata Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione La corsia ha una larghezza idonea per il transito di una sola fila di veicoli Gli autobus urbani hanno esclusivamente posti a sedere Le autostazioni consentono lo scambio di viaggiatori e dei bagagli nella rete dei trasporti Il personale viaggiante deve evitare di parlare con i passeggeri anche a veicolo fermo Il salvagente è destinato alla sosta dei veicoli Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori con la lettera "a" I servizi occasionali effettuati da un'impresa svizzera tra la Francia e l'Italia, sono vietati I servizi occasionali sono quei servizi che non rispondono né alle caratteristiche dei servizi regolari, né a quelle dei servizi regolari specializzati La corsia specializzata può essere di accelerazione o decelerazione Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a quattro punti di ancoraggio L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali, in particolare a responsabilità limitata unipersonale, con i conducenti proprietari delle quote Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è la licenza di noleggio autobus con conducente valida per tutta Europa Gli scuolabus sono sempre muniti di sedili con caratteristiche (dimensioni) identiche a quelle di qualsiasi altro autobus Le cinture di sicurezza sono munite di cinghie e opportuni sistemi di regolazione Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende esclusivamente dalla forma giuridica dell'impresa La responsabilità civile grava esclusivamente sul proprietario del veicolo Possono essere causa di pericolo le condizioni contrattuali del conducente Gli autobus sono soggetti all'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal tipo di veicolo sul quale il bambino è trasportato Gli scuolabus sono destinati esclusivamente al trasporto di alunni della scuola dell'obbligo Il piazzale dell'autostazione è destinato alla circolazione e sosta degli autobus e alla circolazione dei viaggiatori Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a portare via come ricordo i martelletti rompivetro La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi di trasporto viaggiatori in Italia Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore il vettore ne è sempre responsabile dal momento in cui li riceve al momento in cui li riconsegna
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy