Scheda 287
Le aree di fermata degli autobus consentono ai viaggiatori l'accesso al servizio di trasporto Gli autobus urbani non possono mai essere a 4 porte Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale di sinistri che colpiscono il viaggiatore Gli scuolabus non sono mai muniti di sedili per accompagnatori Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non fumare per tutto l'orario di servizio Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza passeggeri seduti che viaggiano in ambito urbano a bordo di autobus delle categorie M2 e M3 sui quali è autorizzato il trasporto di persone in piedi Gli autobus urbani hanno esclusivamente posti a sedere Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di certificato di abilitazione professionale (CAP) La mano da tenere è la sinistra in Galles Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di noleggio con conducente Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono ammesse e non richiedono specifica approvazione qualora riguardino la variazione del numero di posti a sedere L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità di trasporto ferroviaria Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente La corsia di decelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietata la fermata I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite sollevatore a comando elettrico o idraulico Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza chiunque si prende la responsabilità della decisione di non indossarle, sollevando il conducente Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri, conducente compreso In materia di sicurezza per i passeggeri di autobus adibiti al trasporto locale e autorizzati al trasporto in piedi, non è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza Gli autobus possono avere altezza massima di 4,30 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti La corsia riservata consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è preceduta e seguita da zone con tracce a zig zag In materia di trasporto pubblico locale spesso vengono creati sistemi tariffari integrati, al fine di favorire l'uso combinato di sistemi di trasporto Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la disciplina varia a seconda dei paesi interessati Il passeggero non può infrangere volutamente il regolamento dell'impresa di trasporto Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari del certificato di idoneità rilasciato dall'USTIF Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore Nel titolo di viaggio deve essere presente il valore I golfi di fermata dei veicoli pubblici sono aree di fermata interne alla carreggiata Gli autobus sono muniti di pannelli posteriori a strisce bianche e rosse Il contratto di trasporto è un contratto a titolo oneroso Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite apposite scritte e/o simboli La corsia specializzata consente la circolazione di soli veicoli pubblici In via generale, per recarsi all'estero occorre essere muniti di carta di identità quando non è obbligatorio il passaporto Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non mangiare per tutto l'orario di servizio Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il corrispettivo del trasporto Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria Il documento di trasporto dei viaggiatori di un servizio regolare UE può essere collettivo o individuale La responsabilità civile consiste nell'obbligo di risarcire i danni causati sia a persone che a cose La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dai possibili itinerari da percorrere In materia di trasporto pubblico locale sono in vigore norme che prevedono delle colorazioni obbligatorie, per i differenti tipi di autobus, tranne per gli scuolabus e i miniscuolabus Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal proprietario della strada, previa intesa con il comune L'illuminazione interna degli autobus deve essere periodicamente controllata I servizi di linea interregionali sono servizi di trasporto di persone con autobus Il documento di controllo foglio di viaggio è redatto in francese Adibire a noleggio con conducente un autobus non munito del prescritto titolo comporta il ritiro della carta di circolazione da uno a quattro mesi La responsabilità civile può essere assunta, solitamente a titolo oneroso, anche da soggetti esterni, quali le assicurazioni Il golfo di fermata è esterno alla carreggiata I servizi occasionali effettuati da un'impresa francese tra Spagna e Italia sono vietati I servizi automobilistici interregionali hanno orari prestabiliti, ma le frequenze possono variare, a discrezione del titolare dell'autorizzazione Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone in soprappeso Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe A se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), di sedili e predisposti per passeggeri in piedi La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Le cinture di sicurezza sono dispositivi di sicurezza passiva L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti gli autobus ad eccezione di quelli immatricolati per noleggio con conducente Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede particolari competenze da parte del conducente La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi internazionali Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente l'autorizzazione bilaterale Le cinture di sicurezza anche se presenti non devono essere usate su autobus immatricolati in conto terzi
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy