Scheda 263
La carta della mobilità è un documento che non viene elaborato e diffuso dall'impresa di trasporto, ma questa deve comunque rispettarla I servizi occasionali comunitari prevedono l'obbligo di conservazione a bordo del veicolo del documento di controllo foglio di viaggio Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale a causa del mancato rispetto di un obbligo contrattuale L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e Malta Per guidare filoveicoli è necessario che il veicolo sia munito di certificato ATP A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità dello Stato di destinazione del servizio Il documento di controllo - foglio di viaggio, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali UE, deve contenere l'itinerario principale del servizio offerto I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe I se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal numero di posti a sedere Il golfo di fermata è esterno alla carreggiata L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con apposita annotazione sulla carta di circolazione del veicolo La mano da tenere è la sinistra in Galles Il conducente durante il viaggio non può mai parlare con i passeggeri, nemmeno a veicolo fermo La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve essere alloggiata in apposita sede I servizi di linea si svolgono in modo alternato e non prevedibile I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che hanno un itinerario predeterminato dall'Autorità I passeggeri in piedi obbligano il conducente a prestare maggiori attenzioni L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati Sugli autobus in servizio pubblico di linea gli alunni sono obbligati ad occupare posti a sedere Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse da tutti gli autobus Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e può essere munito di sedili per accompagnatori La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai servizi regolari internazionali che almeno attraversano il territorio dell'Unione europea L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta delle modalità di trasporto (stradale, fluviale, marittimo e aereo) L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal numero dei posti a sedere che risultano dalla carta di circolazione del veicolo I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in ambito comunitario da un'impresa stabilita in uno Stato extracomunitario, sono sempre consentiti purché l'impresa sia in possesso di licenza comunitaria La corsia di marcia è larga a sufficienza per la circolazione di una fila di veicoli Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in uscita da uno Stato, effettuato mediante un autobus che in precedenza è entrato nel medesimo Stato senza il gruppo in seguito trasportato I passeggeri in piedi devono essere concentrati nella parte posteriore del veicolo Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone l'atto costitutivo della società di trasporto Le autostazioni sono aree di sosta per le autovetture La corsia specializzata può essere di accelerazione o di sorpasso Le autostazioni consentono lo scambio di viaggiatori e dei bagagli nella rete dei trasporti Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente la copia conforme della licenza comunitaria Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria Gli autobus urbani hanno esclusivamente posti a sedere Le autostazioni permettono la sosta agli autobus ed accolgono gli utenti in attesa Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di compagnie di navigazione aerea o marittima, stabilimenti balneari, alberghi e pensioni Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a non soffermarsi davanti alle porte dell'autobus per permettere agli altri viaggiatori di salire o scendere Le uscite di emergenza degli autobus devono coincidere con le porte di servizio Il passaggio pedonale consente lo stazionamento di uno o più veicoli Le aree di fermata degli autobus in servizio di linea sono manufatti non accessibili al pubblico Gli autobus devono essere muniti di coprisedili Nel servizio di linea il biglietto non è mai cedibile L'illuminazione interna degli autobus deve essere presente ed efficiente Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari del certificato ADR Gli scuolabus sono caratterizzati da allestimenti particolari appositamente realizzati per il trasporto degli studenti Il parcheggio è destinato alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli Il conducente di un autobus di linea verifica che le porte siano chiuse prima di partire, dopo la fermata Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella non richiede al conducente particolari obblighi in quanto è sempre presente un accompagnatore Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo SCUOLABUS Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di noleggio con conducente Gli scuolabus sono destinati esclusivamente al trasporto di alunni della scuola dell'obbligo La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta a bordo dell'autobus con cui si effettua il servizio di trasporto internazionale I servizi di linea si svolgono su un percorso concordato tra le parti La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali con gli Stati aderenti all'accordo Interbus
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy