Scheda 245
Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio Nel servizio di linea il biglietto costituisce anche scontrino fiscale Il conducente di un autobus di linea deve mantenere il veicolo pulito e in buone condizioni Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli è costituito da un modulo compilato dal UMC Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio di linea Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, secondo la classificazione nazionale si distinguono in veicoli di classe A e di classe B La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari in ambito nazionale Con la carta della mobilità i soggetti erogatori non sono obbligati a garantire servizi sostitutivi in caso di necessità Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio di trasporto di persone con una certa frequenza, su di un percorso determinato, con possibilità di salita e discesa dei passeggeri solo a fermate prestabilite Le autostazioni sono infrastrutture specifiche poste fuori dalla sede stradale Gli autobus devono essere muniti di pannelli retroriflettenti posteriori Gli autobus fino a 30 posti devono essere equipaggiati con estintori da uno a cinque litri a schiuma Gli autobus non sono mai iscrivibili in una corona circolare avente raggio esterno 12,50 m e raggio interno 5,30 m (fascia d'ingombro) Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli a porte chiuse A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e del documento di controllo - foglio di viaggio Il golfo di fermata è una parte della strada, interna alla carreggiata I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che assicurano il trasporto di determinate categorie di viaggiatori, a esclusione di altri viaggiatori Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari specializzati UE Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi di trasporto in conto proprio La corsia di decelerazione è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli I servizi automobilistici interregionali sono di competenza statale Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua servizi occasionali internazionali di trasporto viaggiatori tra Italia e Germania è il medesimo utilizzato per i trasporti tra Italia e Svezia Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini devono utilizzare i dispositivi di ritenuta o le cinture di sicurezza se trattasi di autobus urbani ovvero suburbani o extraurbani sui quali è consentito il trasporto di passeggeri in piedi quando circolano in ambito urbano Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: solo se ha una sede in Germania Le cinture di sicurezza sono munite di cinghie e opportuni sistemi di regolazione Il piazzale dell'autostazione è destinato alla circolazione e sosta degli autobus e alla circolazione dei viaggiatori L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda tutti i veicoli anche se non predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio La sede tranviaria è destinata alla separazione di correnti veicolari Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che collega due sole località senza soste intermedie L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal servizio a cui viene destinato Ai passeggeri portatori di handicap non è consentito caricare sull'autobus la propria sedia a rotelle Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media Gli estintori degli autobus devono essere devono essere di tipo approvato I servizi automobilistici interregionali si svolgono in modo continuativo o periodico Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili e spazi di dimensioni ridotte Alla classe B appartengono gli autobus di classe II La corsia è una parte longitudinale della strada ove circolano solamente i veicoli a motore Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile degli eventuali ritardi nell'esecuzione del trasporto L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce gialle Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile In materia di sicurezza per i passeggeri di autobus adibiti al trasporto locale e autorizzati al trasporto in piedi, non è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se la sede stradale non presenta variazione di pendenza L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore I servizi occasionali sono servizi effettuati con autobus noleggiati con autisti I filobus possono essere destinati al servizio atipico Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da specifico segnale FERMATA AUTOBUS ovvero FERMATA TRAM per le linee extraurbane All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone diversamente abili su carrozzella purché siano alloggiate vicino alla porta anteriore Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono i passeggeri ed il vettore Il biglietto (documento di trasporto) non deve essere esibito ad ogni richiesta degli agenti preposti al controllo Il foglio di viaggio utilizzato per i trasporti disciplinati dall'accordo Interbus deve contenere l'elenco dei passeggeri Lo scuolabus è un autobus che può essere munito di segnale di indicazione "scuolabus" quadrato a fondo arancione sistemato posteriormente Le situazioni di pericolo non sono mai causate dallo stato fisico del conducente Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a notevole valore della distanza tra il centro dell'asse anteriore e quello dell'asse posteriore Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy