Scheda 242
La carta della mobilità garantisce rispetto dell'ambiente Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari infracomunitari Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari del certificato ADR I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite rampe portatili che si installano a mano L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di persone Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite velocità il più possibile uniforme Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di autorizzazione da parte della regione o degli enti locali delegati nel cui ambito l'impresa ha sede legale o principale La sede tranviaria promiscua è percorribile da altri veicoli poiché i binari sono a raso In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio il documento di controllo foglio di viaggio Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Francia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono ammesse e non richiedono specifica approvazione qualora riguardino la variazione del numero di posti a sedere In materia di sicurezza per i passeggeri di autobus adibiti al trasporto locale e autorizzati al trasporto in piedi, non è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi internazionali Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede particolari competenze da parte del conducente I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione del corrispettivo del trasporto La carta della mobilità costituisce l'impegno dei soggetti erogatori a orientare le azioni alla gestione della qualità secondo le norme serie UNI EN ISO 9000 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dai possibili itinerari da percorrere Il marciapiede è destinato alla sosta dei veicoli La responsabilità penale può sorgere in caso di omicidio colposo La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi nazionali Gli autobus devono essere muniti di bretelle rifrangenti La sede tranviaria promiscua è percorribile dagli autobus è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi il titolo di studio del conducente Il contratto di trasporto è un contratto a titolo oneroso I passeggeri hanno il dovere di rispettare il mezzo pubblico: non arrecare danni alle vetture con atti vandalici, non scrivere su sedili e fiancate dei mezzi, ecc. Le autostazioni sono aree di sosta per le autovetture Gli autobus sono muniti di barella Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale di pericolo generico Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che non può mai essere rilasciata da uno Stato diverso da quello in cui ha sede l'azienda Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve aprire le uscite di emergenza Il conducente di un autobus deve aumentare la velocità più la curva ha un raggio di curvatura piccolo in quanto diminuisce la forza centrifuga Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari del certificato di idoneità rilasciato dall'USTIF Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo SCUOLABUS In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme dell'autorizzazione Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non risponde mai di avaria delle cose Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria Le norme di circolazione in Italia sono sostanzialmente le stesse di quelle di una buona parte delle Nazioni che fanno parte dell'ONU Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente E'obbligatoria la presenza di un accompagnatore maggiorenni sugli autobus in servizio pubblico di linea che trasportano alunni Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto esclusivo degli studenti della scuola elementare Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non superano i 22 passeggeri oltre al conducente Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli è costituito da un modulo compilato dal UMC Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga tra l'altro a custodire i bagagli con diligenza I servizi occasionali possono essere nazionali Le autostazioni sono complessi di strutture e servizi finalizzati allo scambio dei viaggiatori e dei loro bagagli La cassetta del pronto soccorso degli autobus deve contenere farmaci non scaduti di validità Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea è legittima, se è rilasciata un'autorizzazione amministrativa sia da parte dell'UMC che dall'Ente affidante il servizio di linea Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di requisiti relativi alla professione di trasportatore su strada In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari occasionali Alla classe B appartengono gli autobus di classe II L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità di trasporto ferroviaria Il viaggiatore non deve tenere comportamenti tali da recare disturbo ad altre persone La cassetta del pronto soccorso degli autobus può essere utilizzata solo da personale medico Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati nelle vicinanze del conducente
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy