Scheda 232
I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando veicoli speciali Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus L'area pedonale è un'area dove possono transitare i veicoli in servizio di emergenza Lo scuolabus deve essere munito di sirena Gli scuolabus sono caratterizzati da un allestimento interno per il trasporto degli studenti I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 5 I servizi regolari specializzati assicurano il trasporto di determinate categorie di viaggiatori Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe III se muniti di un numero di posti superiore a 22 +1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo i passeggeri in quanto il conducente è espressamente esentato La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali attraverso la Svizzera Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza passeggeri seduti che viaggiano in ambito urbano a bordo di autobus delle categorie M2 e M3 sui quali è autorizzato il trasporto di persone in piedi Le situazioni di pericolo non possono essere fronteggiate dal conducente La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata con l'intestazione ad un solo trasportatore e non è cedibile Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette Si intende per servizio occasionale con entrata a carico ed uscita a vuoto quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in entrata in uno Stato, effettuato mediante un autobus che in seguito esce dal medesimo Stato senza il gruppo in precedenza trasportato Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale di pericolo generico Il conducente di un autobus deve cambiare marcia senza strattoni Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per l'evacuazione dei passeggeri in caso di pericolo I passeggeri in piedi obbligano il conducente a prestare maggiori attenzioni Le situazioni di pericolo possono sempre essere evitate con l'impiego dei dispositivi di sicurezza La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella Le autostazioni comprendono, tra l'altro, piazzale, fabbricato viaggiatori e fabbricato veicoli Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza della cassetta di pronto soccorso Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non parlare con altre persone oltre ai passeggeri mentre sta eseguendo un trasporto Alla classe I appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è responsabile delle eventuali perdite o deterioramenti dei bagagli, a meno che il passeggero riesca a provare che il danno è stato causato da lui I servizi di linea interregionali sono di competenza regionale Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua trasporti occasionali di viaggiatori tra l'Italia e la Svezia, è rilasciato dalle competenti autorità italiane I servizi di linea interregionali se interessano più di 5 regioni sono di competenza statale, altrimenti regionale Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non risponde mai di avaria delle cose Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se lo sbalzo posteriore è molto corto La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali in Stati extracomunitari in cui sia vigente l'accordo Interbus Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) Le situazioni di pericolo non sono mai causate dallo stato fisico del conducente La copia conforme della licenza comunitaria non è necessaria ai fini della circolazione nello svolgimento dei servizi di trasporto di viaggiatori con paesi non appartenenti all'Unione Europea, Svizzera o firmatari dell'accordo INTERBUS I servizi di linea interregionali si svolgono tra un Paese di confine e un Paese estero I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica La corsia riservata consente ed agevola l'uscita dei veicoli dalla carreggiata I sistemi di ritenuta per bambini non occorre che siano specificamente omologati I servizi automobilistici interregionali non hanno itinerari prestabiliti L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale ha una serie di marciapiedi paralleli al lato del fabbricato Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di70 m l'una dall'altra I servizi di linea sono offerti esclusivamente a gruppi precostituiti La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari e occasionali con o attraverso la Svizzera Il parcheggio scambiatore è situato in prossimità di stazioni o fermate del trasporto pubblico locale o del trasporto ferroviario I passeggeri hanno il dovere di astenersi dallo svolgere attività commerciale o pubblicitaria, anche se a scopo benefico, sui veicoli, nelle pensiline o nelle stazioni Gli estintori degli autobus devono essere devono essere ben fissati nelle loro sedi ma facilmente estraibili in caso di necessità Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto esclusivamente studenti della scuola dell'obbligo La corsia specializzata può essere destinata alla svolta La carta della mobilità non è obbligatoria Gli autobus sono muniti di strisce retroriflettenti laterali e posteriori La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari specializzati Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a tre punti di ancoraggio Gli estintori degli autobus devono essere presenti nel numero indicato sulla carta di circolazione Gli scuolabus non sono obbligati ad avere a bordo degli estintori L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e Malta I servizi regolari UE non sono quei servizi che assicurano il trasporto di persone con una certa frequenza Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy