Scheda 229
I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono svolti in regime di libera concorrenza Il golfo di fermata è una parte della strada, interna alla carreggiata L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce gialle Il personale viaggiante non è tenuto a prestare assistenza durante le operazioni di salita sul mezzo di persone disabili Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono le autovetture, intese come veicoli destinati al trasporto di persone ed equipaggiati per trasportare più di 9 persone Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di30 m l'una dall'altra Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere presente a bordo di un veicolo che effettua un servizio occasionale tra un paese membro e la Svizzera Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri I servizi occasionali internazionali e i servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito comunitario non sono assoggettati alla medesima disciplina, in quanto per entrambi i servizi occorre una specifica autorizzazione La corsia di marcia consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata La carta della mobilità garantisce la gratuità dei servizi La responsabilità penale può sorgere in caso di omicidio colposo Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo Il contratto di trasporto è un contratto raramente a titolo gratuito I sistemi di ritenuta per bambini non prevedono omologazione ma solo istruzioni d'uso Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione passiva Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio effettuato con un'autovettura da noleggio Gli autobus devono essere muniti di strisce retroriflettenti laterali di colore rosso La copia conforme della licenza comunitaria non è rilasciata dall'UMC (Ufficio motorizzazione civile), nel cui territorio provinciale di competenza ha sede l'impresa, mediante procedura informatica La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con contratto collettivo nazionale di lavoro Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve a provare il diritto del possessore di pretendere la prestazione da parte del vettore Gli autobus devono essere muniti di cinture di sicurezza e adattatori per bambini La sede stradale comprende la carreggiata e le fasce di pertinenza I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo I servizi di linea interregionali se interessano più di 5 regioni sono di competenza statale, altrimenti regionale Gli autobus devono essere muniti di bretelle rifrangenti Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire servizi di trasporto continui e regolari Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio Si intende per servizio occasionale a porte chiuse quel trasporto effettuato mediante lo stesso autobus, di un gruppo di viaggiatori, poi ricondotto al luogo di partenza I servizi automobilistici interregionali non hanno itinerari prestabiliti Il foglio di viaggio utilizzato per un trasporto occasionale comunitario deve contenere l'elenco dei passeggeri Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente Si intende per servizio occasionale con entrata a vuoto ed uscita a carico quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in uscita da uno Stato, effettuato mediante un autobus che in precedenza è entrato nel medesimo Stato senza il gruppo in seguito trasportato Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e può essere munito di sedili per accompagnatori Il documento di controllo foglio di viaggio deve contenere l'indicazione del servizio svolto Il documento di controllo foglio di viaggio è redatto in francese In materia di mobilità uno degli svantaggi del trasporto di persone su strada sono i ricorrenti ingorghi stradali L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di linea è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali società di capitali con diversi conducenti dipendenti Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri Il parcheggio è destinato alla sosta regolamentata o non dei veicoli I servizi regolari extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare che gli estintori siano stati revisionati da non più di 12 mesi La "distrazione" dal servizio di noleggio con conducente al servizio di linea non è consentita Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è attrezzato per la permanenza dei viaggiatori in attesa dell'arrivo degli autobus Possono guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente dipendenti con contratto a termine I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti solo al rispetto delle norme italiane Le uscite di sicurezza degli autobus possono non essere segnalate Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza del triangolo di emergenza Variazioni dell'allestimento interno degli autobus richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione In materia di mobilità le reti transeuropee di trasporto sono importanti progetti per le infrastrutture dei trasporti su scala nazionale Le situazioni di pericolo possono sempre essere evitate Le autostazioni non possono contenere una biglietteria Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non sono destinati al trasporto di persone in piedi Le cinture di sicurezza sono munite di cinghie e opportuni sistemi di regolazione L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale può avere un numero illimitato di marciapiedi L'illuminazione interna degli autobus deve essere presente ed efficiente Gli autobus urbani se hanno 4 porte, le 2 centrali solitamente sono per la salita e quelle anteriore e posteriore per la discesa
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy