Scheda 20
L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea deve essere di lunghezza superiore di almeno 2 metri rispetto all'autobus più lungo che si può fermare La licenza comunitaria originale deve essere conservata presso la sede dell'impresa Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata con l'intestazione ad un solo trasportatore e non è cedibile Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori retroriflettenti a strisce Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli non ha scadenza Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di deterioramento, distruzione o sottrazione, se le cose erano state consegnate in custodia all'albergatore la responsabilità è di quest'ultimo L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal proprietario della strada, previa intesa con il comune La corsia riservata è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli Gli scuolabus non sono mai muniti di sedili per accompagnatori Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania richiede di tenere a bordo dell'autobus esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione del corrispettivo del trasporto La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore giallo Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente la copia conforme della licenza comunitaria Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende dal ricorso al trasporto fluviale L'area pedonale è una zona nella quale possono transitare veicoli al servizio di persone con limitate o impedite capacità motorie Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di trasporto persone in conto proprio In materia di trasporto pubblico locale gli enti competenti mettono in atto azioni promozionali al fine di raggiungere una mobilità più sostenibile La mano da tenere è la sinistra in Francia L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione consente di minimizzare i danni causati da un sinistro stradale Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende anche dalla forma giuridica dell'impresa In materia di trasporto pubblico locale i sistemi di bigliettazione elettronica sono in uso solo all'estero, in Italia non sono ancora impiegati Il conducente di un autobus non è mai soggetto all'obbligo del cronotachigrafo Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per l'evacuazione dei passeggeri in caso di pericolo Lo scuolabus deve essere munito di sirena Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono tenere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione Gli autobus devono essere muniti di coprisedili L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare, nel Paese che ha rilasciato l'autorizzazione, unicamente il carico passeggeri nel viaggio di ritorno Sugli autobus è obbligatorio installare una cassetta del pronto soccorso Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: hanno comunque l'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini I servizi automobilistici interregionali hanno orari prestabiliti, ma le frequenze possono variare, a discrezione del titolare dell'autorizzazione I servizi regolari prevedono il trasporto solo di alcune categorie di viaggiatori (es. studenti) La corsia specializzata può essere destinata alla svolta Il contratto di trasporto è un contratto aleatorio Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione specifica qualsiasi servizio si tratti Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da specifico segnale FERMATA AUTOBUS ovvero FERMATA TRAM per le linee extraurbane Le uscite di emergenza degli autobus devono essere equamente ripartite sui due lati dell'autobus La sede tranviaria è destinata al riparo ed alla sosta dei pedoni Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini La responsabilità civile da fatto illecito riguarda anche la produzione di danni nel contesto della circolazione stradale Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali La responsabilità civile da fatto illecito può comportare il diritto di rivalsa sull'assicurato da parte dell'impresa assicuratrice La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del conducente Le aree di fermata degli autobus in servizio di linea non sono mai individuate da un segnale verticale La sede stradale non comprende i golfi di fermata L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione è comunque utile anche per sinistri che avvengono a basse velocità Il conducente di un autobus di linea verifica che le porte siano chiuse prima di partire, dopo la fermata Il biglietto (documento di trasporto) non deve essere esibito ad ogni richiesta degli agenti preposti al controllo Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito nazionale Gli autobus non sono mai iscrivibili in una corona circolare avente raggio esterno 12,50 m e raggio interno 5,30 m (fascia d'ingombro) Gli alunni tendono a non utilizzare gli appositi sostegni presenti sull'autobus
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy