Scheda 159
L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Confederazione Svizzera La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del legale rappresentante dell'impresa L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Liechtenstein L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione consente di minimizzare i danni causati da un sinistro stradale Gli estintori degli autobus non devono essere chiusi con lucchetti Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti In materia di sicurezza per i passeggeri di autobus adibiti al trasporto locale e autorizzati al trasporto in piedi, non è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono essere di colore rosso L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima di lunghezza pari a 12 m Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus costituiti da un'unica unità rigida Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere l'indicazione del corrispettivo del trasporto In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati sono un insieme di norme che prevedono dei limiti massimi dei costi dei biglietti destinati agli utenti La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico consente una riduzione dei consumi di carburante e dell'inquinamento atmosferico I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i circuiti a porte chiuse I servizi automobilistici interregionali sono di competenza statale La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno La piazzola di sosta è destinata al transito dei pedoni Il servizio di noleggio con conducente è il servizio di trasporto in cui il vettore offre il servizio in modo indifferenziato agli utenti che salgono sull'autobus parcheggiato presso appositi spazi sulla strada pubblica, concordando con questi una determinata prestazione a tempo e/o a viaggio Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di merci La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica a tutti i trasporti internazionali in partenza od in arrivo in Italia Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone anziane Gli autobus urbani non possono mai essere a 4 porte Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere solamente l'indicazione del corrispettivo del trasporto Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone il numero di immatricolazione del veicolo che verrà utilizzato per il trasporto Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a notevole valore della distanza tra il centro dell'asse anteriore e quello dell'asse posteriore La responsabilità civile può essere assunta, solitamente a titolo oneroso, anche da soggetti esterni, quali le assicurazioni La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita segnaletica verticale L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia non esiste una disciplina di carattere generale I servizi regolari extracomunitari assicurano il trasporto di persone con una frequenza regolare Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti i passeggeri dei veicoli che consentono il trasporto di passeggeri in piedi L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere utilizzata per la sosta dei veicoli, purché siano collocati almeno a 5 m dal cartello "FERMATA AUTOBUS" In via generale, per recarsi all'estero occorre essere muniti di passaporto per tutti gli Stati d'Europa La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente non è mai consentita Le autostazioni sono aree dedicate esclusivamente al ricovero e la manutenzione dei mezzi In materia di mobilità sul territorio comunitario è vietato il trasporto combinato strada-ferrovia A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità dello Stato di origine del servizio e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio Gli autobus devono essere muniti di barra paraincastro Le piazzole di sosta delle autostrade sono destinate ad agevolare l'intermodalità In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli a porte chiuse serve l'autorizzazione La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente è consentita previo nulla osta dell'Ente che ha rilasciato l'autorizzazione a svolgere il servizio di linea Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta permette l'accesso di più persone contemporaneamente Lo scuolabus deve essere munito di estintori La piazzola di sosta è presegnalata da appositi segnali verticali Il foglio di viaggio in caso di tragitto che prevede l'attraversamento di paesi terzi, deve essere accompagnato dalle relative autorizzazioni di transito Gli autobus sono veicoli che richiedono un titolo autorizzativo nel caso in cui siano destinati ad uso terzi Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe A e di classe B Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno tre Regioni L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto alla interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale Il conducente di un autobus deve evitare di allacciare le cinture di sicurezza nei percorsi di breve durata Il salvagente è segnalato da luci rosse lampeggianti Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che è un documento di legittimazione Il passo carrabile è destinato al transito dei pedoni I golfi di fermata dei veicoli pubblici comprendono una zona riservata alla sosta di altri veicoli
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy