Scheda 137
Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media Relativamente alle porte degli autobus la porta di sicurezza è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore I servizi regolari sono considerati comunitari anche se l'itinerario attraversa il territorio di uno Stato non membro In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si è attuata una liberalizzazione totale che ha eliminato ogni tipo di autorizzazione, indipendentemente dai paesi interessati Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza Gli alunni tendono a non utilizzare gli appositi sostegni presenti sull'autobus Il passeggero deve rispettare le condizioni di trasporto esposte mediante avvisi al pubblico Il conducente dell'autobus può mangiare o fumare a bordo quando non è in servizio Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta prevedono controlli periodici Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e non può essere munito di sedili per accompagnatori senza cinture di sicurezza I servizi di linea sono offerti al pubblico indifferenziato Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi l'esperienza del conducente Il conducente dell'autobus, durante il servizio deve indossare la divisa durante il servizio, se prevista Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza) Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che non consente all'impresa di offrire ai propri clienti escursioni locali nel territorio dello Stato di destinazione del servizio I servizi regolari tra due paesi membri possono essere svolti solo da un'impresa che risieda in uno dei due Stati coinvolti Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite luci di colore rosso Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: a condizione di essere autorizzata dall'Italia Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se il tratto di strada è percorso ad alta velocità Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente Gli autobus devono essere muniti di estintori La corsia di decelerazione consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata Le autostazioni sono infrastrutture specifiche poste fuori dalla sede stradale I servizi occasionali extracomunitari sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate in base ad accordi internazionali L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare, nel Paese che ha rilasciato l'autorizzazione, unicamente il carico passeggeri nel viaggio di ritorno La responsabilità penale non è coperta da assicurazione Si intende per servizio occasionale con entrata a carico ed uscita a vuoto quel trasporto effettuato mediante lo stesso autobus, di un gruppo di viaggiatori, poi ricondotto al luogo di partenza I servizi regolari extracomunitari assicurano il trasporto di persone da l'Italia verso territori posti al di fuori dell'UE e viceversa Gli scuolabus possono essere dotati di sedili e spazi di dimensioni ridotte Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale di sinistri che colpiscono il viaggiatore La carta della mobilità è un particolare tipo di "Carta dei servizi" Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di persone fisiche La sede tranviaria propria è percorribile anche da altri veicoli Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnaletica verticale che può essere integrata dagli orari delle corse I servizi automobilistici interregionali sono di competenza statale Di norma, i passeggeri sugli autobus sono invitati a portare via come ricordo i martelletti rompivetro La sede tranviaria propria non consente la fermata o la sosta dei veicoli La sede tranviaria promiscua è delimitata da appositi segnali verticali La corsia di accelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietato il sorpasso Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio Lo scuolabus è un autobus che può essere munito di segnale di indicazione "scuolabus" quadrato a fondo arancione sistemato posteriormente Lo scuolabus deve essere munito di estintori Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di noleggio con conducente In materia di servizi regolari comunitari non specializzati, è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi di trasporto viaggiatori in Italia Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus autorizzato dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti che presuppone lo svolgimento in libera concorrenza Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportato il prezzo del trasporto Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che è un documento di legittimazione Il passeggero può prenotare le fermate anche se non sono prestabilite La carta della mobilità segue uno schema generale di riferimento emanato con apposito DPCM
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformit alla nostra Cookie Policy