Scheda 123
In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali specializzati Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile per la mancata esecuzione del trasporto Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania è disciplinato dalla normativa comunitaria in materia e dalla normativa UE del noleggio di autobus con conducente L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è contrassegnata dall'iscrizione "AUTOBUS" posta sulla pavimentazione all'interno della zona di fermata Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede particolari competenze da parte del conducente L'attraversamento pedonale può trovarsi anche su strade extraurbane Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non superano i 22 passeggeri oltre al conducente L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione è comunque utile anche per sinistri che avvengono a basse velocità In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di patente internazionale per tutti gli Stati d'Europa Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda il conducente e i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti Gli scuolabus sono caratterizzati da allestimenti particolari appositamente realizzati per il trasporto degli studenti L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare unicamente l'attraversamento del territorio del Paese che ha rilasciato l'autorizzazione di transito, senza avere né la salita né la discesa dei passeggeri Negli autobus, le uscite di sicurezza sono identificate tramite specifiche etichette Le situazioni di pericolo devono essere affrontate dal conducente al fine di tutelare l'incolumità fisica delle persone Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti L'area pedonale è una zona nella quale possono transitare veicoli al servizio di persone con limitate o impedite capacità motorie Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente l'autorizzazione bilaterale Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate I servizi occasionali extracomunitari sono liberalizzati, in tutti i paesi terzi, se il paese di origine del servizio è uno Stato membro I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di contrassegno di Stato, ad eccezione dei veicoli immatricolati con le targhe aventi già l'indicazione dello Stato e della CE L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi di trasporto viaggiatori in Italia I sistemi di ritenuta per bambini non prevedono omologazione ma solo istruzioni d'uso Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere compilato al termine del servizio Il conducente ha l'obbligo di trasportare qualsiasi cosa voglia il passeggero La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali che almeno attraversano il territorio dell'Unione europea Il documento di controllo foglio di viaggio è composto da 30 fogli di viaggio Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile dei danni che si verificano solamente se effettua il servizio dietro corrispettivo Le aree di fermata degli autobus consentono la sosta ma non la fermata degli altri veicoli L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali I servizi occasionali comunitari qualora prevedano l'attraversamento di paesi extracomunitari, sono soggetti ad autorizzazioni rilasciate da questi Le piazzole di sosta delle autostrade sono destinate ad agevolare l'intermodalità Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che non consente all'impresa di offrire ai propri clienti escursioni locali nel territorio dello Stato di destinazione del servizio Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente non necessita di autorizzazione Il salvagente è percorribile dagli autobus urbani di linea Il passeggero non ha alcun obbligo di auto protezione La sede tranviaria promiscua non è percorribile da altri veicoli Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi I servizi regolari extracomunitari possono essere specializzati L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda solamente gli autobus di linea Il salvagente è una parte della strada che agevola la salita/discesa dei passeggeri dai filobus Lo spartitraffico è destinato ai pedoni Lo scuolabus deve essere munito di luci lampeggianti blu I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio in triplice esemplare Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme della licenza comunitaria ma non i fogli di viaggio La corsia di decelerazione è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in piedi, se espressamente previsto Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa in un unico esemplare prima dell'inizio di ciascun servizio Gli estintori degli autobus devono essere caricati prima della partenza Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autobus, intesi come veicoli destinati al trasporto di più di 9 persone Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di merci Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli è solitamente interdetto ai viaggiatori La sede tranviaria promiscua consente la sosta dei veicoli se non intralciano la marcia dei tram La sede tranviaria è parte della carreggiata se di tipo promiscuo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy