Scheda 12
Non occorre la bolla di accompagnamento (XAB) per fiammiferi L'esecuzione di un trasporto di cose senza che la ditta sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori, oppure violandone le condizioni o i limiti di iscrizione è punita con la perdita dell'onorabilità La scheda di trasporto può essere sostituita dalla lettera di vettura La scheda di trasporto può essere sostituita da copia del contratto di trasporto in forma scritta Gli autoveicoli ad uso speciale sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto di cose in conto proprio. L'autorizzazione CEMT in Italia è rilasciata in base ad una graduatoria Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da autista del veicolo contenente la merce Nella CMR, si ha impedimento assoluto alla realizzazione del viaggio quando il costo del trasporto supera del 10% quello preventivato La licenza per il trasporto in conto proprio non contiene nessuna limitazione relativamente alle cose trasportate Nella CMR, la lettera di vettura andata persa, può essere sostituita da nessun documento Il contratto di trasporto a "porto affrancato" prevede che a pagare sia il destinatario Il Carnet TIR permette di trasportare merce senza che il trasportatore si debba fermare per controlli tassativi alle dogane Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE di medicinali, apparecchiature ed attrezzature mediche, nonché altri articoli necessari in caso di soccorsi urgenti, soprattutto in presenza di calamità naturali A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito UE, SEE e confederazione svizzera deve trovarsi facoltativamente il certificato ATP Nel contratto di trasporto a "porto affrancato" il pagamento è effettuato dal mittente è un regime doganale il transito esterno In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in un anno L'impresa di autotrasporto deve richiedere copie certificate conformi della licenza comunitaria in numero di una per ogni Paese comunitario in cui si transita durante il viaggio Per trasporto cumulativo s'intende il trasporto effettuato da più vettori successivi con un unico contratto Le copie della licenza comunitaria vengono rilasciate in numero corrispondente ai conducenti dipendenti dell'impresa Per effettuare trasporto di cose per conto di terzi le imprese con autoveicoli di massa complessiva a pieno carico non superiore a 1,5 t devono dimostrare solo il requisito dell'onorabilità I mezzi d'opera sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto di merci Nella CMR, il vettore che non ha la possibilità di eseguire le disposizioni del mittente deve comunicarlo al mittente Il mittente può decidere di cambiare il destinatario in qualsiasi momento del viaggio, sia all'andata che al ritorno La CMR è una convenzione relativa al contratto di trasporto di merci su strada Il caricatore è corresponsabile, unitamente al mittente, della eccedenza di massa caricata sui veicoli, rispetto a quella riportata nella carta di circolazione I trasporti attraverso la Svizzera sono regolati da un accordo UE-Svizzera Il DAU non può essere utilizzato per le merci non in libera pratica Per effettuare trasporto di cose per conto di terzi l'imprenditore deve iscriversi all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi La scheda di trasporto non contiene i dati del committente L'impresa di autotrasporto deve richiedere copie certificate conformi della licenza comunitaria in numero di una per ogni viaggio all'interno dell'Unione europea Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti a collettame che riguardano più partite provenienti da diversi mittenti, ciascuna di massa inferiore a 5 t I soggetti giuridici coinvolti nel contratto di trasporto su strada comprendono il mittente, cioè colui che spedisce la merce Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti internazionali purchè accompagnati dalla regolamentare documentazione I magazzini e i recinti doganali di temporanea custodia sono solitamente situati nelle grandi città Il vettore svizzero che effettua un trasporto in ambito UE non deve avere a bordo del veicolo l'attestato di conducente anche se trattasi di vettore extra UE Il DAU è la sigla di Documento Amministrativo Unico Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del vettore se la lettera di vettura non contiene le sue riserve motivate, in quanto si presume che al momento del ricevimento la merce ed il suo imballaggio si trovassero in buono stato apparente La CMR si applica quando il luogo di ricevimento della merce e il luogo previsto per la consegna sono situati in due Paesi diversi, ma almeno uno fa parte della Convenzione Il carnet TIR può essere utilizzato solo per trasporti effettuati "senza rottura di carico" Nella CMR, il mittente ha facoltà di esigere che il vettore verifichi il peso lordo o la quantità in cui la merce è espressa, a proprie spese All'arrivo in dogana della merce vincolata a T1, la Guardia di finanza appone il visto entrare negli spazi doganali, controlla i piombi se applicati e consegna il documento alla dogana è un regime doganale il perfezionamento attivo Tra le parti di un contratto di trasporto di merci vi sono mittente e destinatario Nella CMR, l'avaria è il danneggiamento della merce con conseguente riduzione del suo valore economico, pur essendo ancora utilizzabile Nella CMR, in caso di ritardo, il titolare del diritto può ricevere la merce con ritardo ma non ha diritto ad alcuna indennità Le dogane controllano le merci per fini fiscali L'autorizzazione CEMT deve essere obbligatoriamente accompagnata dal certificato di iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi La lettera di vettura è rilasciata dal mittente su richiesta del vettore Ogni autoveicolo destinato al trasporto di cose per conto di terzi deve essere contraddistinto da una striscia diagonale di colore bianco sulla parte anteriore Nella CMR, il vettore che dopo avere comunicato al mittente l'impossibilità di portare a termine il viaggio concordato, non riceve alcuna istruzione scarica la merce nel primo posto adatto Il termine per la prescrizione in materia di contratto di trasporto decorre dal giorno in cui è stata caricata la merce Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari è necessario che le cose siano accompagnate da una bolletta doganale fino all'uscita dal confine doganale La scheda di trasporto può essere sostituita da nessun documento in quanto la norma non lo consente Per effettuare trasporto di cose per conto di terzi le imprese con autoveicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t devono dimostrare l'idoneità professionale Nella CMR, il destinatario della merce può sostituire altri destinatari a se stesso ma deve comunicarlo all'autista del mezzo utilizzato I mezzi d'opera non muniti di targa civile, sono esentati dalla disciplina dell'autotrasporto di merci L'impresa di autotrasporto in possesso di una autorizzazione CEMT pone, in capo all'impresa assegnataria, l'obbligo di rientro del veicolo nel Paese di stabilimento dopo ogni gruppo di 10 viaggi a carico eseguiti al di fuori di questo Per quanto riguarda l'utilizzo della autorizzazione CEMT non sono previste restrizioni di utilizzo Il trasporto cumulativo è effettuato da più vettori successivi
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy