Scheda 90
Per effettuare trasporti combinati è obbligatorio utilizzare autoveicoli muniti di gru o sponda montacarichi Un errato posizionamento del carico può diminuire il rendimento del motore Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si debbono utilizzare veicoli muniti di attrezzatura per lo scarramento delle carrozzerie Per un autocarro mezzo d'opera non è consentito un sovraccarico del 3% della sua massa complessiva a pieno carico Fanno parte della Conferenza europea dei Ministri dei trasporti (CEMT) gli Stati membri e non, della Comunità europea, che vi hanno aderito A bordo dei veicoli eccezionali deve trovarsi la licenza comunale per l'esercizio del servizio I vettori svolgono attività di autotrasporto dietro corrispettivo Per veicolo chiuso s'intende un veicolo con un compartimento di carico a pareti e copertura rigide Lo spedizioniere deve iscriversi nell'Elenco interprovinciale Autorizzato degli Spedizionieri Il trasporto stradale di merci è aumentato sensibilmente negli ultimi decenni, causando l'incremento delle emissioni inquinanti I trasporti delle merci avvengono in prevalenza per via d'acqua Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP in ogni caso L'attività di autotrasporto di cose può essere definita per conto di terzi quando il veicolo è utilizzato, dietro corrispettivo, nell'interesse di persone diverse dall'intestatario della carta di circolazione Per unità di trasporto s'intende un autocarro con o senza rimorchio I veicoli a basso impatto ambientale hanno costi iniziali superiori ai veicoli convenzionali Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto navale Il carnet TIR è applicabile ai percorsi combinati Il trasporto aereo di merci ha registrato un aumento dei costi per la sicurezza a seguito delle disposizioni emanate in materia, dal Parlamento e dalla Commissione Europea Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di bombole di gas GPL L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato nel caso di trasporto intermodale Un unico collo molto pesante deve essere posizionato nell'estremità posteriore del piano di carico La riduzione del costo del trasporto si ottiene ottimizzando le potenzialità di ogni modalità di trasporto La riduzione del costo del trasporto si ottiene scegliendo il veicolo più adeguato da utilizzare in relazione al tipo di carico Per effettuare trasporto di cose per conto di terzi l'imprenditore deve iscriversi all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi Per trasportare tabacchi è necessario avere un documento che certifichi la posizione delle merci in merito all'accisa Il carico utile del rimorchio corrisponde alla sua massa massima a pieno carico Nel contratto di subtrasporto il vettore assume nei confronti del mittente l'obbligo dell'esecuzione dell'intero trasporto dal luogo di partenza fino al luogo di destinazione, avvalendosi dell'opera di uno o più subvettori Il conducente, per conto del vettore, può intervenire sulla scheda di trasporto riportando le variazioni nell'apposito spazio riservato a "osservazioni varie" L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve solo alle imprese con autoveicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 1,5 t, in quanto le imprese con autoveicoli di massa inferiore sono esentate I trasporti delle merci vengono scelti anche in base a fattori tecnici relativi al trasporto, tra cui la distanza L'unità di carico non può essere un semirimorchio Il trasporto di collettame può essere effettuato con veicolo munito di carrozzeria furgone Il vettore ha l'obbligo di mettere le cose trasportate a disposizione del destinatario nel luogo, nel termine e con le modalità indicati dal contratto Il carico deve essere sistemato in modo da mantenerne basso il baricentro Per effettuare trasporto di cose in conto proprio bisogna essere titolari di una licenza rilasciata dalla Provincia La scheda di trasporto accompagna qualsiasi merce trasportata in ambito nazionale Nella CMR, il mittente non è responsabile verso il vettore per lo stato dell'imballo della merce Il carico utile si ricava sottraendo dalla massa complessiva a pieno carico del veicolo la sua massa in ordine di marcia La crescita del trasporto merci su strada è aumentata negli ultimi dieci anni è un regime doganale il perfezionamento attivo Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di un dispositivo rallentatore della velocità, qualunque sia la loro massa complessiva a pieno carico L'impresa di autotrasporto deve richiedere copie certificate conformi della licenza comunitaria in numero di una per ogni Paese comunitario in cui si transita durante il viaggio I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche unificate su base internazionale Un unico collo molto pesante deve essere sistemato sul piano di carico utilizzando, ove possibile, lunghe travi di appoggio I veicoli a basso impatto ambientale hanno alte emissioni di CO2 Il sovraccarico del veicolo di oltre il 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile comporta il sanzionamento del proprietario del veicolo ma non del conducente La CMR non regola la responsabilità del mittente Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi sul consumo di energia La riduzione del costo del trasporto si ottiene soddisfacendo tutte le domande La lettera di vettura internazionale CMR è indispensabile ai fini della validità del contratto La lettera di vettura internazionale CMR è redatta in un numero minimo di quattro esemplari di cui il secondo è per il proprietario della merce Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di code I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono necessari per il trasporto delle merci pericolose Il carico utile è pari al peso della carrozzeria Gli autocarri di massa massima autorizzata inferiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico Per il trasporto di mobili d'arredamento è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico Il cabotaggio per i vettori UE per conto di terzi, stabiliti in Paesi membri ammessi al cabotaggio, e del SEE è consentito se le operazioni vengono eseguite con veicolo diverso Il trasporto aereo delle merci non risente dei controlli che sono veloci Un'errata sistemazione del carico può avere conseguenze sulla stabilità di marcia di un autocarro Nel campo dell'autotrasporto internazionale, il cabotaggio costituisce l'ammissione di vettori residenti ai trasporti nazionali di merci
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy