Scheda 638
Nella CMR, l'avaria è la perdita della utilizzabilità della merce La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando il più possibile i trasporti su strada Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più elevata delle derrate nella zona laterale del carico non deve superare la temperatura indicata La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalla tipologia dell'impianto frenante Per veicolo scoperto s'intende un veicolo il cui pianale è nudo (privo di sponde) Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più costoso in termini energetici I veicoli muniti di attrezzature per il trasporto di container sono veicoli per uso speciale Per circolare nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo una copia conforme della licenza comunitaria Le copie della licenza comunitaria vengono rilasciate dall'UMC di competenza I colli si devono sistemare in modo che non si spostino durante la marcia del veicolo La sostenibilità del sistema trasporti deve tener conto anche delle emissioni inquinanti Al momento dell'introduzione della merce estera nel territorio UE, la persona responsabile della immediata presentazione all'ufficio doganale designato è il destinatario della merce Per veicolo telonato si intende un veicolo scoperto munito di telone per proteggere la merce trasportata La licenza comunitaria è intestata ad un solo vettore La licenza comunitaria è sufficiente, per un'impresa italiana, per svolgere attività di trasporto su strada per conto terzi in Russia Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante il soggetto economico ma non il soggetto giuridico Per quanto riguarda l'utilizzo della autorizzazione CEMT non sono previste restrizioni di utilizzo Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è meno sicuro Più colli di piccole dimensioni devono essere distribuiti nel modo più omogeneo possibile sul piano di carico è un regime doganale l'introduzione in deposito, con riferimento ad operazioni di immagazzinaggio di merci comunitarie Un veicolo adibito al trasporto merci per conto terzi, in ambito UE, non deve essere munito della copia conforme della licenza comunitaria qualora la portata utile non superi 7,5 t Per veicolo chiuso si intende un veicolo con centine e telone smontabili Il carico utile è la massa massima delle merci che un veicolo può trasportare Quando il conducente del veicolo viola le norme di sicurezza della circolazione stradale, è da ritenersi corresponsabile (obbligato in solido) solo il caricatore Il trasporto stradale consente la consegna porta a porta La capacità di carico di una autocisterna per merci non pericolose dipende dal peso specifico del liquido e dalla percentuale di vuoto ammesso Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di un dispositivo limitatore di velocità, per alcuni veicoli a motore La sostenibilità del sistema trasporti non è influenzata dalle reti transeuropee di trasporto Le cisterne sono veicoli per trasporto specifico La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità di raggiungere località ove manca la ferrovia La sostenibilità del sistema trasporti richiede lo sviluppo dell'intermodalità I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per ridurre il carico sull'asse posteriore Se il vettore ha problemi a consegnare la merce perché il destinatario si rifiuta di riceverla, può decidere di venderla, in questo caso il ricavo spetta interamente al vettore Il carico utile di un veicolo è individuato dalla sua portata La crescita del trasporto merci su strada favorisce la congestione della rete stradale A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito extra UE deve trovarsi sempre il certificato di approvazione modello DTT 306 (c.d. barrato rosa) per veicoli tipo EX/II, EX/III, FL, OX, AT e veicoli cisterna Si configura un trasporto abusivo quando si violano le condizioni relative all'iscrizione all'Albo degli autotrasportatori Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza dell'impianto frenante La CEMT prevede il rilascio di autorizzazioni bilaterali tra paesi membri UE Innalzare il baricentro del veicolo ne favorisce il ribaltamento in curva L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci è legata alla possibilità di scelta tra più modalità di trasporto Nel contratto di trasporto a "porto assegnato" il prezzo è pagato indifferentemente dal mittente o dal destinatario I pallet caricati con merci sono ancorabili tramite corde, catene, fasce in nylon e tenditori Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si debbono utilizzare veicoli muniti di attrezzatura per lo scarramento delle carrozzerie Nel carico delle merci occorre sistemare le merci in modo da agevolare le operazioni di scarico intermedio Il carico utile di un autoveicolo coincide con la sua massa complessiva a pieno carico Il termine per la prescrizione in materia di contratto di trasporto su strada decorre dal giorno in cui sarebbe dovuta avvenire la riconsegna della merce al luogo di destinazione In mancanza di merce nei magazzini doganali di temporanea custodia gestiti da privati, dei diritti di confine risponde il trasportatore Un unico collo molto pesante deve essere posizionato all'estremità anteriore del piano di carico Il trasporto in regime di cabotaggio è un servizio che utilizza diverse modalità di trasporto (strada, nave, treno, ecc.) per effettuare il percorso dal luogo di carico a quello di destinazione Lo spedizioniere è un mandatario Il sistema di navigazione satellitare Galileo non consente di ridurre i costi del trasporto I mezzi d'opera non muniti di targa civile, sono esentati dalla disciplina dell'autotrasporto di merci Il Carnet TIR deve essere conservato in sede Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di bombole di gas GPL Il pallet è un'attrezzatura utilizzata per la movimentazione dei container Il trasporto su rotaia di merci comporta dei benefici in materia di consumo di energia e d'impatto sull'ambiente Il carico utile si ricava sottraendo dalla massa complessiva a pieno carico del veicolo la sua massa in ordine di marcia Il carico deve essere sistemato in modo da evitare il sovraccarico su uno dei due assi Il limitatore di velocità è obbligatorio per i veicoli delle categorie M2, M3 e consigliato per i veicoli delle categorie N2, N3
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy