Scheda 532
Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di verificare qualsiasi parametro del veicolo Il trasporto aereo di merci in ambito internazionale non è più consentito per motivi di sicurezza L'installazione del sistema frenante ABS è obbligatoria sui veicoli ADR in relazione all'anno di immatricolazione, alla massa complessiva e alla modalità di trasporto E' consentito un sovraccarico massimo del 15% rispetto alla massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo Il trasporto cumulativo prevede che tutti i vettori coinvolti nel trasporto rispondano sempre in parti proporzionali ai percorsi, anche se è dimostrata la colpa di un singolo vettore Più colli di piccole dimensioni devono essere distribuiti nel modo più omogeneo possibile sul piano di carico Il sovraccarico del veicolo incide sulla stabilità di marcia Le merci movimentate con pallet non vanno stabilizzate con cinghie per consentire maggiore flessibilità della movimentazione All'arrivo in dogana della merce vincolata a T1, la Guardia di finanza appone il visto entrare negli spazi doganali, controlla i piombi se applicati e consegna il documento alla dogana Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare teli di copertura per evitare la dispersione del materiale trasportato La tolleranza relativa al carico per un mezzo che effettua un trasporto eccezionale è pari al 5% La riduzione del costo del trasporto si ottiene soddisfacendo tutte le domande Nella CMR, il vettore che dopo avere comunicato al mittente l'impossibilità di portare a termine il viaggio concordato, non riceve alcuna istruzione scarica la merce nel primo posto adatto Nella CMR, nel corso del trasporto, il vettore è responsabile della perdita totale o parziale della merce o della sua avaria o del ritardo nella consegna La scheda di trasporto consente l'individuazione dei soggetti che fanno parte della filiera del trasporto Ai fini della sicurezza non si deve concentrare il carico sullo sbalzo posteriore del veicolo Il vettore nel momento della presa in carico della merce deve verificarne il buono stato Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più bassa delle derrate in tutti i punti del carico non deve essere inferiore alla temperatura indicata Del sovraccarico di un veicolo sono responsabili il conducente, il proprietario del veicolo ed il committente. L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve per effettuare servizio di trasporto per conto di terzi senza incorrere in un trasporto abusivo I magazzini e i recinti doganali di temporanea custodia sono solitamente situati negli spazi doganali della dogana All'arrivo in dogana in Italia, la merce vincolata al T1, deve essere presentata allo spedizioniere doganale I trasporti delle merci su lunga distanza avvengono prevalentemente su rotaia Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più adatto al mercato porta a porta Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più costoso in termini energetici La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per le due modalità con cui può essere esercitato: in conto proprio o per conto di terzi Un'errata sistemazione del carico può provocare malfunzionamento del cronotachigrafo La CMR si applica ai trasporti intermodali anche in caso di rottura del carico L'impresa di autotrasporto in possesso di una autorizzazione CEMT può eseguire qualsiasi tipo di trasporto nell'ambito dei Paesi aderenti alla CEMT senza vincoli o limitazioni Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di impatto sull'ambiente Il carico di un veicolo non deve causare il superamento della sua massa complessiva a pieno carico Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando la lunghezza del veicolo più la parte sporgente della trave supera la lunghezza di 16,50 metri L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata comporta specifica visita e prova presso il competente UMC (ufficio motorizzazione civile) Nella CMR, la lettera di vettura può essere chiesta solo per un genere di merce trasportata Il trasporto cumulativo presuppone la stipula di un unico contratto Il trasporto stradale ha livelli di sicurezza molto alti rispetto alle altre modalità di trasporto Gli autocarri con centine e telone sono unità di carico nel traffico intermodale La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalle prescrizioni delle norme ADR Il trasporto stradale di merci è soggetto obbligatoriamente al sistema di tariffe a forcella La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalla tipologia dell'impianto frenante La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità di un migliore utilizzo degli automezzi mediante l'acquisizione di carichi "di ritorno" Il carico utile di un veicolo è individuato dalla sua portata La licenza comunitaria non è necessaria nel caso di traslochi Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di sicurezza del trasporto Il sovraccarico del veicolo di oltre il 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile comporta il sanzionamento del proprietario del veicolo ma non del conducente Per circolare in ambito nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo una autorizzazione CEMT Nel carico delle merci occorre sistemare le merci in modo da agevolare le operazioni di scarico intermedio I furgoni di massa massima autorizzata superiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per l'esecuzione di un servizio "porta a porta" Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate sempre di un equipaggiamento elettrico speciale secondo le norme ADR La scheda di trasporto contiene i dati della merce trasportata Lo spedizioniere ha gli obblighi e i diritti del vettore Per il trasporto di collettame è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico Il carnet ATA è un documento doganale internazionale istituito dalla Convenzione di Bruxelles nel 1961 Innalzare il baricentro del veicolo può compromettere la stabilità di marcia Nella CMR, nel caso di trasporto combinato, la responsabilità del vettore è inclusa anche quando l'evento dannoso avviene nella tratta non stradale La guida di un veicolo adibito al trasporto di cose in conto proprio è consentita al titolare della licenza se trattasi di impresa individuale In materia di contratto di trasporto su strada i diritti si prescrivono in 18 mesi se il trasporto ha termine fuori d'Europa Per veicolo scoperto s'intende un veicolo con pianale nudo oppure munito di sponde Un collo molto pesante deve essere adeguatamente ancorato
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy