Scheda 483
La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di materiali per l'edilizia I magazzini di temporanea custodia sono solitamente gestiti dalla Dogana Il Carnet TIR è valido per un solo viaggio La crescita del trasporto merci su strada non influisce sull'impatto ambientale Il pallet è un carrello elevatore Il trasporto aereo delle merci non soffre di frammentarietà del sistema a livello europeo A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti surgelati deve trovarsi il documento di accompagnamento degli animali Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari l'impresa di autotrasporto deve necessariamente avvalersi di un conducente extracomunitario Per l'effettuazione di trasporto di cose in conto proprio, l'impresa deve ottenere, per ciascun autoveicolo di massa complessiva superiore a 6 t, una licenza Le piattaforme logistiche non forniscono, di norma, un'offerta completa di servizi logistici Un'errata sistemazione del carico è sanzionata con il sequestro del veicolo La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per le due modalità con cui può essere esercitato: in conto proprio o per conto di terzi Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti effettuati con veicoli non sottoposti alla disciplina dell'autotrasporto nazionale per conto terzi Nel trasporto di talune derrate surgelate e congelate con furgone ATP, durante alcune operazioni di breve durata, è ammesso un innalzamento della temperatura sulla superficie del prodotto in una parte del carico per un massimo di 4 gradi centigradi Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte posteriore del piano di carico Il carico utile è la massa massima delle merci che un veicolo può trasportare Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza dei dispositivi di illuminazione e segnalazione visiva Il contratto di trasporto su strada di merci prevede di norma un mittente, un vettore e un destinatario Il servizio doganale di riscontro è esercitato da militari della Guardia di finanza Il carico utile di un veicolo corrisponde alla sua massa in ordine di marcia Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili non è necessario il rispetto di particolari prescrizioni Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno della UE occorre che si doti della licenza comunitaria Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di rapidità del trasporto La crescita del trasporto merci su strada aumenta la possibilità di incidenti stradali La mancanza, la irregolarità o lo smarrimento della lettera di vettura internazionale CMR rende inefficace il contratto Sono esenti dall'applicazione della CMR i trasporti a titolo gratuito A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi per i dipendenti extracomunitari al di fuori dei confini nazionali l'originale dell'attestato di conducente Il sovraccarico del veicolo incide sulla stabilità di marcia Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più costoso in termini di inquinamento Per il trasporto di collettame è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi la licenza per il trasporto in conto proprio ove prevista I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono necessari per il trasporto delle merci pericolose A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose in cisterna devono trovarsi le attrezzature richieste dalle norme per il trasporto di merci pericolose Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte anteriore del piano di carico Per veicolo scoperto s'intende un veicolo il cui pianale è nudo (privo di sponde) Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è opportuno lasciare il carico stesso sospeso alla gru caricatrice Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci non è rilevante il profilo organizzativo dell'impresa Per unità di trasporto s'intende un autocarro al quale sono agganciati due rimorchi Il contratto di compravendita può prevedere che un agente, dietro retribuzione, assuma l'incarico di promuovere, per conto del committente, la conclusione di contratti di trasporto in una determinata zona Un'errata sistemazione del carico può avere conseguenze sulla stabilità di marcia di un autocarro La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalle prescrizioni delle norme ADR Un'errata sistemazione del carico può provocare una frenata squilibrata Il termine per la prescrizione in materia di contratto di trasporto decorre dal giorno in cui è stato firmato il contratto Nel disporre più colli in un vano di carico bisogna distribuire il peso in maniera il più possibile uniforme Nella CMR può essere intrapresa azione di risarcimento del danno nei confronti del vettore se il danno provocato non è conseguenza diretta della esecuzione dell'ordine ricevuto Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare accorgimenti per evitarne il rotolamento Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di idonei estintori Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi sul consumo di energia Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali l'eccedenza di massa sui veicoli motore e sui rimorchi rispetto a quella riportata nella carta di circolazione Lo spedizioniere non esige mai corrispettivo Il trasporto su rotaia di merci comporta dei benefici in materia di consumo di energia e d'impatto sull'ambiente Lo spedizioniere deve iscriversi nell'Elenco interprovinciale Autorizzato degli Spedizionieri Nel carico delle merci è importante tenere conto dell'ordine di consegna dei singoli colli I vettori possono essere società per azioni Per un autocarro mezzo d'opera non è consentito un sovraccarico del 3% della sua massa complessiva a pieno carico Le merci comunitarie sono definite "in libera pratica" Per il trasporto di carta con pallet è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli delle categorie M2, M3, N2, N3 A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito extra UE deve trovarsi la carta di circolazione L'unità di carico è una unità logistica per la movimentazione e lo stoccaggio delle merci
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy